Badovini: "In gara 2 avevamo ritrovato il ritmo"

Weekend negativo però per il pilota della BMW, che lascia Magny-Cours con un ritiro ed un 14esimo posto

Badovini: "In gara 2 avevamo ritrovato il ritmo"
Ayrton Badovini, BMW Motorrad Motorsport
Ayrton Badovini, BMW Motorrad Motorsport
Ayrton Badovini, BMW Motorrad Motorsport
Ayrton Badovini, BMW Motorrad Motorsport
Ayrton Badovini, BMW Motorrad Italia

Penultimo appuntamento con il Campionato Mondiale eni FIM Superbike per il BMW Motorrad Italia SBK Team e per il suo pilota Ayrton Badovini sulla pista di Magny-Cours in Francia.

Dopo due positive giornate di prove, nelle due gare odierne, Badovini ha preso il via dalla terza fila, grazie all’ottava posizione ottenuta ieri nella Superpole 2.

La prima gara si è disputata in condizioni difficili a causa della pista bagnata dalle piogge, cadute sino a poche ore dall’inizio ed è stata accorciata a 19 giri invece dei 21 previsti. Badovini è stato autore di una buona partenza, ma si è accorto ben presto di non avere l’assetto adatto alle condizioni della pista ed ha preferito portare a termine la gara al quattordicesimo posto, senza prendere rischi eccessivi.

La seconda gara si è invece disputata sull’asciutto ed il pilota del BMW Motorrad Italia SBK team ha potuto così mettere a frutto il lavoro svolto nelle prove con il suo staff tecnico. Grazie ad un buon passo di gara Badovini andava ad occupare l’ottava posizione, quando purtroppo nel corso dell’undicesimo giro, era vittima di una innocua scivolata che però lo costringeva al ritiro.

Ayrton Badovini: "Sul bagnato in gara 1 non abbiamo trovato il set up giusto, per cui ho portato a termine la gara senza prendere rischi. In gara 2 invece eravamo a posto con la moto e sentivo di aver un buon ritmo, purtroppo poi ho preso dello sporco in frenata e sono scivolato. Peccato, perché sentivo di poter fare un buon risultato sull’asciutto. L’importante comunque è aver ritrovato il nostro ritmo dopo i risultati non soddisfacenti di Jerez".

Gerardo Acocella – Direttore Tecnico: "In gara 1 con il bagnato si sono amplificati i problemi che abbiamo in queste condizioni, soprattutto con l’elettronica, per cui non riusciamo ad avere una buona trazione in uscita dalle curve. In gara 2 siamo andati decisamente meglio ed eravamo nelle posizioni che solitamente ci competono fino a quando purtroppo Ayrton è scivolato, sembra sullo sporco di una precedente caduta".

condivisioni
commenti
Davies: "In gara 2 ho scelto di non prendere rischi"

Articolo precedente

Davies: "In gara 2 ho scelto di non prendere rischi"

Prossimo Articolo

Rea: "Bello avere vinto sul bagnato e sull'asciutto!"

Rea: "Bello avere vinto sul bagnato e sull'asciutto!"
Carica commenti
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021