La clavicola di Geoff May è fratturata in quattro punti!

condivisioni
commenti
La clavicola di Geoff May è fratturata in quattro punti!
Redazione
Di: Redazione
03 mar 2014, 12:05

L'infortunio è più grave di quanto sembrasse, ma il pilota della Buell spera comunque di correre ad Aragon

Il viaggio che lo ha riportato negli Stati Uniti deve essere sembrato davvero eterno a Geoff May. Partito per Phillip Island per fare il suo debutto nel Mondiale Superbike, il pilota della new entry Buell ha invece dovuto alzare bandiera bianca dopo le prove libere, a causa di una caduta che lo ha messo ko. Il verdetto degli esami a cui è stato sottoposto in circuito non gli ha lasciato scampo: frattura della clavicola e debutto rinviato al secondo round del campionato, a Motorland Aragon. Una volta arrivato negli States, May ha effettuato degli ulteriori controlli, che hanno evidenziato purtroppo un infortunio importante. La clavicola, infatti, è fratturata in quattro punti diversi (l'immagine è stata postata dallo stesso Geoff su Facebook). Fortunatamente per lui e per la sua squadra, il tempo per recuperare è parecchio, visto che il round spagnolo è fissato solamente per il weekend del 12 e 13 aprile, quindi la sua presenza in pista non sarebbe comunque in dubbio.
Prossimo articolo WSBK
L'infortunio di Alex Lowes è più grave del previsto

Previous article

L'infortunio di Alex Lowes è più grave del previsto

Next article

Melandri e Guintoli ospiti al Motodays di Roma

Melandri e Guintoli ospiti al Motodays di Roma

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Geoff May
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie