WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
162 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
211 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
218 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
232 giorni

Carlos Checa scommette su Terol e Torres

condivisioni
commenti
Carlos Checa scommette su Terol e Torres
Di:
11 dic 2014, 17:38

L'ex iridato spera di rivedere prima o poi un pilota spagnolo in grado di lottare per il titolo

Ormai ha appeso il casco al chiodo da due stagioni, ma Carlos Checa è rimasto comunque molto legato al Mondiale Superbike. Del resto, le derivate di serie gli hanno dato una seconda giovinezza, regalandogli anche un Mondiale nel 2011, quindi è normale che il feeling non sia scemato. Ecco una breve intervista che ha rilasciato a WorldSBK, nella quale affronta diversi temi di attualità, che vi riportiamo integralmente:

Ti è piaciuta la stagione appena trascorsa, ti aspettavi Guintoli campione?
"È stato un finale di stagione incredibile. Credo che Sylvain abbia fatto un gran lavoro, ha sempre mostrato un gran talento, ma prima di correre con Aprilia non ha mai potuto dimostrarlo pienamente. In Qatar è stato perfetto, e si è meritato il titolo di Campione".

Hai avuto difficoltà a correre con la Panigale nel 2012, cosa pensi della moto attuale?
"Ducati ha fatto un lavoro incredibile sviluppando la moto. Ricordo che nel 2012 il maggior problema era la mancanza di potenza in rettilineo e ora lo hanno risolto. C’è ancora molto da fare sulla distanza di gara a livello di gomme, ma risolto quello, potrà lottare per il titolo".

Fino ad ora sei l’unico spagnolo capace di conquistare il titolo SBK. Ora due tuoi connazionali arrivano nella serie: faranno bene?
"Terol e Torres sono due piloti giovani e talentuosi e hanno il potenziale per vincere. Devono adattarsi al nuovo campionato, alle moto, alle gomme e al formato della doppia gara. Attualmente credo siano i piloti Kawasaki i favoriti, ma stiamo a vedere come si muoveranno Honda, Ducati e Aprilia. Sarebbe fantastico vedere un altro spagnolo sul gradino più alto".

Hai mai pensato di tornare a correre, magari come wild card?
"Sono sicuro al 100% che non tornerò a correre. Mi diverto ancora in moto, ma la competizione è un’altra cosa e richiede compromesso. Quando sei abituato a correre per vincere, credi di poterlo fare ancora, ma non è così automatico che accada".

Prossimo Articolo
Denning: "La GSX-R 2015 sembra già competitiva"

Articolo precedente

Denning: "La GSX-R 2015 sembra già competitiva"

Prossimo Articolo

Deroghe sull'elettronica nelle prime due gare del 2015

Deroghe sull'elettronica nelle prime due gare del 2015
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Carlos Checa , Jordi Torres , Nicolas Terol
Autore Redazione Motorsport.com