WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Canceled
21 ago
-
23 ago
Postponed
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
89 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
110 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
124 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
131 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
145 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
159 giorni

Ufficiale: Torres è il secondo pilota MIE Racing Honda

condivisioni
commenti
Ufficiale: Torres è il secondo pilota MIE Racing Honda
Di:
21 feb 2020, 10:11

Durante la presentazione Honda HRC, il team satellite MIE Racing ha annunciato l’ingaggio di Jordi Torres come secondo pilota, a fianco di Takumi Takahashi.

Honda ha chiuso il ciclo di presentazioni dei team in Superbike, a Tokyo è stata svelata la Fireblade CBR1000RR-R che scenderà in pista nel 2020. Insieme alla squadra ufficiale che conterà sul supporto di HRC, la Casa alata ha presentato anche il proprio team satellite, MIE Racing. In questa occasione ha rivelato anche il nome del secondo pilota che affiancherà Takumi Takahashi, si tratta di Jordi Torres.

Lo spagnolo, che inizialmente doveva correre con Pedercini, ha firmato un accordo con Honda dopo i problemi di sponsor della squadra satellite Kawasaki e scenderà in pista con la Fireblade. È Midori Moriwaki a dare l’annuncio in occasione della presentazione ufficiale, nonostante l’assenza del pilota: “Anche nel 2020 saremo impegnati con Takumi Takahashi, ma avremo un secondo pilota, Jordi Torres”.

Torres trova così la sua occasione dopo lo stop forzato che sembrava tenerlo fuori dalla griglia di partenza del 2020. Pedercini aveva annunciato ben due moto per la stagione che sta per iniziare e, a fianco del confermato spagnolo, sarebbe dovuto arrivare Lorenzo Savadori. Ma i problemi di sponsor affrontati dalla squadra durante l’inverno avevano portato Lucio Pedercini a prendere decisioni drastiche. A farne le spese è stato Lorenzo Savadori, che aveva trovato l’opportunità di rientrare nel mondiale, ma ha visto sfumare il ritorno poco prima dei test.

Il team satellite Kawasaki aveva assicurato la propria presenza nel 2020, ma solo con un pilota ancora da annunciare. Nel frattempo Savadori è volato a Sepang per disputare i test della MotoGP in sostituzione di Andrea Iannone, indagato per presunto doping. Il pilota di Cesena ha così deciso di ricoprire il ruolo di collaudatore per la Casa di Noale nella classe regina dei prototipi.

Doppio impegno invece per Jordi Torres: durante il burrascoso inverno di Pedercini, allo spagnolo è stata offerta l’opportunità di disputare la Coppa del Mondo MotoE e sarà così impegnato su due fronti. Oltre a correre a tempo pieno nel mondiale Superbike con Honda, disputerà il campionato elettrico con il team Pons, in sostituzione del ritirato Sete Gibernau.

Scorrimento
Lista

Althea Racing Team

Althea Racing Team
1/3

Foto di: Honda

Moto Althea Racing Team

Moto Althea Racing Team
2/3

Foto di: Honda

Midori Moriwaki, Althea Racing Team Principal

Midori Moriwaki, Althea Racing Team Principal
3/3

Foto di: Honda

Prossimo Articolo
SBK: svelata la nuova Honda HRC di Bautista e Haslam

Articolo precedente

SBK: svelata la nuova Honda HRC di Bautista e Haslam

Prossimo Articolo

Fotogallery SBK: ecco la nuova Honda CBR1000RR-R

Fotogallery SBK: ecco la nuova Honda CBR1000RR-R
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Jordi Torres
Autore Lorenza D'Adderio