Ufficiale: salta il round SBK di Monza e non sarà sostituito

DORNA e FIM hanno reso noto che l'appuntamento della Superbike di Monza è stato cancellato in via definitiva e non sarà rimpiazzato. Il calendario 2016, dunque conterà 13 round totali.

All'inizio del 2016 molti appassionati avevano esultato dopo aver potuto apprezzare la presenza di Monza nel nuovo calendario della Superbike. Con il passare delle settimane, però, la situazione è drasticamente peggiorata, sino a mettere in dubbio lo svolgimento del weekend di gara di Superbike, SuperSport e SuperStock 1000.

Nelle ultime ore la DORNA, in pieno accordo con la FIM, non ha potuto far altro che prendere atto dell'impossibilità di effettuare l'evento monzese ed è stata costretta a cancellarlo dal calendario 2016 della World Superbike.

Stando a quanto affermato dall'organo che controlla il mondiale dedicato alle derivate di serie, l'appuntamento di Monza non sarà sostituito da altre piste, dunque il calendario perde uno degli eventi clou della stagione corrente.

"FIM e Dorna WSBK Organisation devono comunicare, con rammarico, la cancellazione del round 10 del MOTUL FIM Superbike World Championship 2016. Dopo che tutte le parti coinvolte hanno compiuto molti tentativi per trovare un accordo che consentisse alla stagione 2016 di correre 14 round, non è stato raggiunto alcun accordo con alcun circuito per sostituire l’Autodromo Nazionale di Monza. Il calendario finale del WorldSBK 2016 conterà pertanto 13 round", si può leggere nel comunicato ufficiale, che vi proponiamo anche in calce all'articolo.

Superbike - comunicato ufficiale

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Monza
Circuito Monza
Articolo di tipo Ultime notizie