Trauma toracico e fratture per Camier: domani non correrà Gara 2

Il pilota inglese della Honda ha riportato numerose ferite nell'incidente di oggi in Gara 1 ad Aragon, ma si riprenderà. Domani non prenderà parte alla seconda manche di gara della World Superbike.

Per qualche minuto tutti, questo pomeriggio, abbiamo trattenuto il respiro in attesa di capire le condizioni fisiche di Leon Camier. Il pilota del team Honda è stato coinvolto in un terribile incidente nel corso della prima manche di gara della World Superbike al Motorland di Aragon, travolto dalla MV Agusta di un incolpevole Jordi Torres.

Dopo i primi soccorsi, Leon è stato trasportato all'ospedale di Alcaniz, ovvero quello più vicino all'autodromo spagnolo e c'è arrivato cosciente e in grado di muovere gli arti. Un ottimo segnale, anche se negli ultimi minuti è arrivato il primo bollettino medico riguardante la condizione di salute dell'ex alfiere della MV Agusta.

Il bollettino in questione parla di una forte lesione al torace è stata riportata dal numero 2, ma non solo: la frattura delle costole posteriori 9, 10 e 11 sul lato sinistro del corpo vanno ad aggiungersi ad una ulteriore contusione polmonare.

Seppure l'aggiornamento sulle sue condizioni fisiche non sia certo eccelso (anche se non vi è affatto pericolo di vita, e questa è la cosa più importante), Camier ha fatto sapere di essere cosciente e di ringraziare tutti per i numerosi messaggi di auguri ricevuti nelle ultime ore.

E' ovvio che Camier non sarà al via della seconda manche di gara prevista per domani pomeriggio sempre al Motorland di Aragon. Il britannico dovrà stare a riposo per cercare di recuperare dalle numerose ferite e ripresentarsi in sella alla sua Honda CBR1000RR SP2 Fireblade nel minor tempo possibile. Per il team ufficiale nipponico domani correrà solo Jake Gagne.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Aragon
Sub-evento Sabato, gara
Circuito Motorland Aragon
Piloti Leon Camier
Team Honda World Superbike Team
Articolo di tipo Ultime notizie