Torres: "Per Sepang dobbiamo lavorare sul controllo di trazione"

Il team Althea BMW Racing è pronto a correre a Sepang il sesto appuntamento del Mondiale Superbike 2016. Torres cercherà di replicare gli ottimi risultati di Imola, mentre Reiterberger è alla ricerca del primo acuto della stagione.

Torres: "Per Sepang dobbiamo lavorare sul controllo di trazione"
Jordi Torres, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team e Leon Camier, MV Agusta
Markus Reiterberger, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team
Markus Reiterberger, Althea BMW Team
Jordi Torres, Althea BMW Team

Dopo la gara di casa a Imola, l’Althea BMW Racing Team affronta un viaggio più impegnativo questa settimana, per arrivare in Malesia e disputare il sesto round del campionato Mondiale Superbike 2016 che si svolge questo weekend sul circuito internazionale di Sepang.

Il Sepang International Circuit è situato a circa 50km dal capitale malese di Kuala Lumpur. Il circuito, una struttura all’avanguardia, è stato inaugurato nel 1999 ed ospita sia il campionato di F1 che la MotoGP, oltre che la Superbike. Il tracciato è lungo 5543 metri, con 5 curve a sinistra e 10 a destra. Le condizioni tropicali della Malesia, con temperature alte, livelli di umidità molto elevati ed il rischio di temporali (che arrivano spesso durante il pomeriggio), giocheranno sicuramente un ruolo importante.

Jordi Torres ha partecipato all’edizione 2015, chiudendo la prima manche decimo prima di raggiungere il podio in gara 2, in terza posizione. Dopo i risultati incoraggianti di Imola, lo spagnolo ha voglia di migliorare ancora in questo weekend. Si tratta invece della prima visita a Sepang per Markus Reiterberger. Il giovane pilota tedesco non vede l’ora di conoscere il tracciato malese ed affrontare questa nuova sfida.

Jordi Torres: "A me piace la pista di Sepang, ma vedremo com’è questa volta perché so che hanno rifatto l’asfalto, modificando anche i profili delle curve. Speriamo bene, ma sarà uguale per tutti ovviamente. L’anno scorso non è andata male, ho fatto anche un podio nella seconda manche. Siamo competitivi in rettilineo e questo sarà importante sulla pista malese, ma dobbiamo cercare anche una buona accelerazione nelle curve, che sono tutte piuttosto lunghe, e lavorare anche sul controllo di trazione. Imola alla fine è andata abbastanza bene, e quindi vorremmo continuare sulla stessa strada per poter sviluppare al meglio la nostra moto".

Markus Reiterberger: "Non vedo l’ora di correre a Sepang e sono molto entusiasta per il weekend, perché non sono mai stato in Malesia. Quindi, la mia ‘conoscenza’ della pista è limitata alle gare di GP che ho guardato e al gioco sulla Playstation. Penso comunque che potrebbe essere una buona pista per me, con grandi frenate e rettilinei lunghi. Spero che possiamo cominciare con un buon setting di base e poi migliorare sessione dopo sessione. Sono fiducioso di poter risolvere quei problemi che abbiamo avuto a Imola, per quanto riguardano le frenate e le vibrazioni; i miei tecnici hanno delle idee e sono entusiasta di mettermi al lavoro!".

condivisioni
commenti
Rea: "A Sepang mi attendo buone risposte dalle novità sulla Ninja"

Articolo precedente

Rea: "A Sepang mi attendo buone risposte dalle novità sulla Ninja"

Prossimo Articolo

Davies: "Ora l'assetto della Panigale mi permette di spingere"

Davies: "Ora l'assetto della Panigale mi permette di spingere"
Carica commenti
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021