Tom Sykes fa doppietta e diventa il pilota più vincente a Donington

Tom Sykes ha centrato una grande doppietta a Donington Park, grazie a cui è riuscito a salire al secondo posto nel Mondiale Piloti. Jonathan Rea ha invece colto due podi che lo tengono in vetta alla graduatoria con un buon margine.

Per la Kawasaki il fine settimana di Donington è stato l'ennesimo appuntamento da mandare in archivio con grande soddisfazione. Tom Sykes ha infatti centrato una splendida doppietta sul tracciato di casa, a Donington. Il britannico ha vinto la settima e l'ottava volta sulla pista britannica, diventando così il pilota più vincente.

"Cogliere l'ottava vittoria di fila a Donington è fantastico e sono davvero al settimo cielo. Ho avuto un'ottima partenza in gara 2 e ho avuto un ottimo passo. Di sicuro non eravamo perfetti e per questo abbiamo avuto tanta pressione sulle spalle. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e abbiamo dovuto lottare ancora".

"E' fantastico conquistare vittorie del genere. Sono grato alla Kawasaki, Marcel, Danilo e tutti i ragazzi del mio team, perché abbiamo vinto tre delle ultime quattro gare. Questo è abbastanza promettente. Quest'anno siamo riusciti a vincere su alcune piste in cui lo scorso anno abbiamo avuto momenti difficili. Ora siamo più forti anche sul passo gara".

Dopo la doppietta di Sykes, ora Jonathan Rea conduce in classifica generale con 56 punti di vantaggio proprio su Tom Sykes dopo aver limitato i danni centrando due podi. In Gara 1 il campione del mondo si è accontentato del terzo posto dopo alcuni problemi al cambio nelle curve lente. Questi si sono presentati anche in Gara 2 e "Johnny" ha chiuso secondo.

"Purtroppo il mio cambio è andato in folle un'altra volta sul tornantino finale della pista ed ero frustrato, perché il mio passo era buono. Alla fine della gara non ero molto staccato da Tom, la mia moto andava veramente forte, quindi voglio ringraziare il mio team, specialmente ai ragazzi che mi hanno permesso di guidare così bene la moto. Nelle ultime gare sono riuscito a trovare il giusto compromesso per quanto riguarda il comportamento del motore e sono molto soddisfatto".

"Essere così vicini a Tom in un circuito che ama così tanto è molto buono, perché lui andava davvero fortissimo. Sono contento di andare via da qui con un margine molto ampio dai miei principali rivali per il titolo. Questa era la priorità per questo fine settimana, ma sarebbe stato ancora più bello vincere Gara 2. Devo però dire che ho sofferto di arm pump al braccio destro nel corso di Gara 2".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington
Sub-evento Domenica
Circuito Donington Park
Piloti Tom Sykes , Jonathan Rea
Team Kawasaki Racing
Articolo di tipo Intervista