Test Superbike Jerez, Giorno 2: Rea torna al comando davanti a Lowes, Bautista quarto

condivisioni
commenti
Test Superbike Jerez, Giorno 2: Rea torna al comando davanti a Lowes, Bautista quarto
Di:
24 gen 2019, 18:20

Il Campione del mondo in carica chiude i test di Jerez con il crono più veloce di entrambi i giorni e torna a dominare. Lowes secondo davanti a Haslam. Quarto tempo per Bautista, mentre Davies si ferma per un problema alla schiena.

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
Fabien Foret, Jonathan Rea, Kawasaki Racing
Alex Lowes, Pata Yamaha
Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati SBK Team
Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati SBK Team
Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati SBK Team
La moto di Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati SBK Team
BMW Motorrad WorldSBK Team: Tom Sykes

La Superbike archivia la prima tornata di test del 2019 e lascia Jerez de la Frontera dopo due giorni produttivi sia per le squadre che per i piloti. Rispetto alla prima giornata, l’asfalto più gommato ha permesso ai tempi di abbassarsi e molti piloti sono scesi anche sotto il muro dell’1:40. Uno di questi è Jonathan Rea, tornato al comando con un grande crono.

Il Campione in carica ha beffato nel finale Alex Lowes, portandosi al comando in 1:39.160. È il crono più veloce di tutti e due i giorni di test. Kawasaki conferma lo strapotere con il terzo tempo di Leon Haslam, che ha accumulato ben 98 giri. Tra i due si piazza la Yamaha del britannico, in testa nella prima giornata e secondo nell’ultimo giorno di prove. 102 sono stati i giri completati da Lowes, mentre il compagno di squadra Michael van der Mark archivia i test con il settimo crono, dopo 75 tornate.

Ottimi test per Toprak Razgatlioglu, che si conferma un gran contendente: in sella alla Kawasaki del team Puccetti si porta in quinta posizione fermando il cronometro sull’1:39.942 e 69 giri in totale. Lasciano Jerez con il sorriso anche i due piloti del team GRT Yamaha: Sandro Cortese sembra adattarsi bene alla nuova categoria e, dopo 46 tornate, chiude con il sesto tempo. Il tedesco è incappato in una caduta senza conseguenze in mattinata. In 1:40.075, Cortese è il primo ad andare oltre l’1:40. Ottavo crono per il compagno di squadra Marco Melandri.

Leggi anche:

Giornata agrodolce per Ducati: Alvaro Bautista sembra andare forte e porta la Panigale V4 nelle prime posizioni: lo spagnolo chiude quarto a meno di mezzo secondo dal leader e prossimo rivale in campionato. Chaz Davies invece, caduto mercoledì, ha accusato dei dolori alla schiena e ha preferito restare al box durante la sessione mattutina. Il gallese è sceso in pista nel pomeriggio, completando solamente 18 giri, il più rapido dei quali in 1:40.621. È preceduto dalla Ducati del team BARNI, guidata da Michael Ruben Rinaldi. L’italiano è nono. L’altra Panigale V4, quella di Eugene Laverty, è dodicesima in 1:40.879.

Leandro Mercado è undicesimo, mentre Jordi Torres, con l’altra Kawasaki, è tredicesimo. Lo spagnolo precede le due BMW, che oggi hanno girato con i transponder. Tom Sykes, caduto in mattinata, non va oltre il quattordicesimo crono, segue Markus Reiterberger, quindicesimo. Chiude il gruppo Alessandro Delbianco in sella alla Honda.  

La Superbike lascia Jerez de la Frontera ed è pronta per volare in Australia, dove avranno luogo gli ultimi test prima dell’inizio della stagione. Teatro lo spettacolare circuito di Phillip Island.

Pos Pilota Moto Tempo Giri
1 Jonathan Rea Kawasaki 1'39”160 66
2 Alex Lowes Yamaha 1'39”372 102
3 Leon Haslam Kawasaki 1'39”502 98
4 Alvaro Bautista Ducati 1'39”620 59
5 Toprak Razgatlioglu Kawasaki 1'39”942 69
6 Sandro Cortese Yamaha 1'40”075 46
7 Michael van der Mark Yamaha 1'40”145 75
8 Marco Melandri Yamaha 1'40”469 87
9 Michael Ruben Rinaldi Ducati 1'40”540 76
10 Chaz Davies Ducati 1'40”621 18
11 Leandro Mercado Kawasaki 1'40”794 83
12 Eugene Laverty Ducati 1'40”879 49
13 Jordi Torres Kawasaki 1'41”066 76
14 Tom Sykes BMW 1'41”206 8
15 Markus Reiterberger BMW 1'41”231 16
16 Alessandro Delbianco Honda 1'42”353 61
Prossimo Articolo
Fotogallery: la prima giornata dei test di SBK a Jerez de la Frontera

Articolo precedente

Fotogallery: la prima giornata dei test di SBK a Jerez de la Frontera

Prossimo Articolo

Fotogallery: la seconda giornata dei test della Superbike a Jerez de la Frontera

Fotogallery: la seconda giornata dei test della Superbike a Jerez de la Frontera
Carica commenti