WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
G
Algarve
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
21 ago
-
23 ago
Postponed
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
52 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
73 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
87 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
122 giorni

Test SBK Aragon, Giorno 2: Davies svetta sotto la pioggia con la Ducati Panigale V4

condivisioni
commenti
Test SBK Aragon, Giorno 2: Davies svetta sotto la pioggia con la Ducati Panigale V4
15 nov 2018, 17:30

La pioggia è protagonista della seconda giornata di test ad Aragon. Prima prova sul bagnato per la Panigale V4, unica a far segnare tempi cronometrati. Rimangono ai box i piloti Kawasaki e Yamaha.

Si concludono oggi i primi test invernali che preparano alla stagione 2019 del Mondiale Superbike. Se ieri il sole splendeva sul tracciato spagnolo di MotorLand Aragon, la seconda giornata è stata condizionata dalla pioggia, che ha scombinato i piani delle tre squadre presenti in pista.

I due piloti Kawasaki Jonathan Rea e Leon Haslam non hanno rischiato e sono rimasti nel box, così come i due portacolori Yamaha Michael van der Mark e Alex Lowes. Unici a prendere dei rischi sono stati i ducatisti, che anche oggi hanno provato la nuova Panigale V4 R. Chaz Davies ha completato 22 giri, il più rapido dei quali in 2'04"513. Il britannico comunque ha preferito non forzare troppo per evitare rischi, dato che sta ancora recuperando dall’infortunio alla spalla subìto nella seconda metà di stagione.

In pista anche Michael Ruben Rinaldi, che ha fermato il cronometro sui 2'07"961 e ha completato 22 giri. Ultima uscita con la V4 R per Rinaldi, che a partire dai prossimi test a Jerez de la Frontera lascerà il comando ad Alvaro Bautista, impegnato questo weekend con l’ultima gara della MotoGP.

I test a MotorLand Aragon si chiudono con i soli due tempi cronometrati non ufficiali di Davies e Rinaldi, mentre gli altri sono rimasti nei box e non hanno proseguito il buon lavoro svolto durante la prima giornata. La sfida del 2019 si rinnova a fine mese, quando la Superbike si sposterà sul circuito di Jerez de la Frontera per la seconda tornata di test.

Prossimo Articolo
Fotogallery SBK: ecco l'esordio in pista della Ducati Panigale V4 con Chaz Davies

Articolo precedente

Fotogallery SBK: ecco l'esordio in pista della Ducati Panigale V4 con Chaz Davies

Prossimo Articolo

Davies: "Sul bagnato non ho spinto, ma solo lavorato per sviluppare la Panigale V4"

Davies: "Sul bagnato non ho spinto, ma solo lavorato per sviluppare la Panigale V4"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK