Test Jerez SBK: Davies portato al Centro Medico dopo un brutto incidente

Il pilota gallese della Ducati è andato lungo alla Curva 1 ed è andato a sbattere contro le protezioni della via di fuga. Il personale dell'autodromo lo ha portato al Centro Medico. Il pilota sembra essere cosciente.

Grosso spavento per Chaz Davies, sfortunato protagonista di un incidente pochi minuti fa sulla pista spagnola di Jerez de la Frontera, sede degli ultimi test dell'anno della World Superbike.

Mentre era intento a svolgere prove in sella alla sua Ducati Panigale R sulla pista andalusa per fare valutazioni legate alla moto che dovrà correre nella classe regina delle moto derivate di serie nel 2018, Davies è stato protagonista di una brutta caduta alla Curva 1, provocando la bandiera rossa a 38 minuti dal termine della sessione odierna.

Il pilota gallese è arrivato alla fine del rettilineo ed è andato dritto alla prima curva, finendo per colpire le protezioni della via di fuga. Poco dopo l'impatto è stato soccorso dal personale medico, che lo ha portato al Centro Medico del circuito spagnolo. Sembra però che, fortunatamente, il vice campione del mondo non abbia perso conoscenza.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Jerez, test di novembre
Sub-evento Mercoledì
Circuito Circuito de Jerez
Piloti Chaz Davies
Team Ducati Team
Articolo di tipo Ultime notizie