WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Svelato il calendario dei test invernali in vista del Mondiale Superbike 2017

condivisioni
commenti
Svelato il calendario dei test invernali in vista del Mondiale Superbike 2017
Di:
4 nov 2016, 14:48

Dorna ha svelato le date in cui i team di Superbike effettueranno i test invernali in vista della prossima stagione. Il primo di questi sarà svolto a metà di novembre sul tracciato di Aragon.

Randy Krummenacher, Puccetti Racing
Leon Camier, MV Agusta
Alex Lowes, Pata Yamaha
Nicky Hayden, Honda World Superbike Team
Lorenzo Savadori, IodaRacing Team
Chaz Davies, Ducati Team
Raffaele De Rosa, Althea Racing
Alex Lowes, Pata Yamaha
Jordi Torres, Althea Racing

Il Mondiale Superbike 2016 è terminato da meno di una settimana ma i protagonisti del campionato dedicato alle moto derivate di serie torneranno di nuovo in pista a breve per disputare la prima sessione di test invernali in vista della prossima stagione sportiva.

La prima parte dei test sarà svolta in Spagna, al Motorland di Aragon, a metà di questo mese. Questa prova sarà già molto importante e altrettanto interessante, perché i team principali porteranno in pista numerose novità tecniche, ma sarà anche l'occasione di mostrare in via ufficiale le nuove line up piloti.

Ad Aragon sarà presente il team Honda Ten Kate con la nuova CBR1000RR Fireblade SP presentata poche settimane fa e un nuovo pilota. Accanto a Nicky Hayden non ci sarà più Michael van der Mark, bensì Stefan Bradl. Il tedesco abbandonerà la MotoGP al termine del Gran Premio di Valencia per abbracciare il nuovo team e la nuova moto proprio ad Aragon. Presente anche la Yamaha con la nuova YZF-R1 e proprio Michael van der Mark. L'olandese erediterà la sella che in questa stagione è stata di Sylvain Guintoli.

Non potevano mancare i due team che si sono contesi i titoli in questo 2016. Kawasaki non avrà variazioni di coppia piloti, ma continuerà lo sviluppo delle componenti per la nuova Ninja ZX-10RR. Anche Ducati lavorerà su alcune parti che saranno montate sulla Panigale R a partire dalla prossima stagione, ma potrà schierare Chaz Davies e Marco Melandri. Il ravennate prende il posto di Davide Giugliano dopo essere stato fortemente voluto dallo sponsor Aruba.it.

Dopo i due giorni di prove ad Aragon, il Paddock della World Superbike rimarrà in Spagna, trasferendosi a Jerez de la Frontera. La maggior parte dei team svolgerà la seconda sessione di test dal 21 al 25 novembre, poi i motori si spegneranno sino al nuovo anno.

Nel 2017 le moto torneranno a provare sempre a Jerez dal 21 gennaio. Poi i team si sposteranno a Portimao dal 28 dello stesso mese. L'ultimo test previsto prima della partenza per Phillip Island - prima prova del Mondiale 2017 - avverrà l'1 e il 2 febbraio sempre sulla pista andalusa di Jerez de la Frontera.

Prossimo Articolo
Roman Ramos ha rinnovato con il team Go Eleven per il 2017

Articolo precedente

Roman Ramos ha rinnovato con il team Go Eleven per il 2017

Prossimo Articolo

Suzuki prepara il ritorno in Superbike dal 2018 con la nuova GSX-R

Suzuki prepara il ritorno in Superbike dal 2018 con la nuova GSX-R
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Autore Giacomo Rauli