Supersport, ufficiale Oncu con Puccetti nel 2021

Il team Puccetti ufficializza la line-up del 2021 in Supersport, con il confermato Philip Oettl e Can Oncu, che sostituisce Lucas Mahias, promosso in Superbike con lo stesso team.

Supersport, ufficiale Oncu con Puccetti nel 2021

Il mercato piloti continua a muoversi incessantemente ed alla vigilia dell’ultimo round della stagione 2020 anche la classe Supersport inizia ad avere le proprie pedine già piazzate in vista del prossimo anno. A completare la line-up è stavolta il team Puccetti, che annuncia il sostituto di Lucas Mahias, promosso nel 2021 in Superbike con la stessa squadra.

A disputare la stagione 2021 in sella alla Kawasaki del team italiano sarà Can Oncu, esordiente quest’anno nella classe 600 delle derivate di serie. Il pilota turco, che detiene il record come il più giovane della storia ad aver vinto una gara nel mondiale, è stato notato per i suoi progressi nella stagione di debutto ed al suo secondo anno in Supersport potrà contare sul team di Manuel Puccetti, che continua così a coltivare giovani talenti provenienti dalla Turchia e dalla scuola del leggendario Kenan Sofuoglu.

“Sono davvero felice di unirmi alla famiglia Puccetti nel mondiale Supersport – commenta Can Oncu – non vedo l’ora di provare la mia nuova moto ed iniziare a lavorare con il mio nuovo team. Spero di ottenere il miglior risultato possibile, magari sfruttando l’esperienza che ho accumulato quest’anno. Voglio ringraziare Kenan Sofuoglu, Manuel Puccetti e la Federazione Motociclistica Turca per avermi permesso di realizzare questo sogno”.

Can Oncu farà squadra con il confermato Phillip Oettl. Il tedesco, passato in Supersport quest’anno proprio con il team di Puccetti, ha mostrato grande competitività ed in questo ultimo round ad Estoril può anche insidiare la terza posizione in campionato di Jules Cluzel. I risultati ottenuti gli hanno permesso di restare anche nel 2021.

“Ovviamente sono molto felice di continuare con Manuel e con il team Kawasaki Puccetti Racing – afferma Philipp Oettl – sono molto professionali e Kawasaki è alle spalle di questo progetto. Non vediamo l’ora di iniziare il prossimo anno e spero che possiamo ottenere risultati ancora migliori. Questo è il nostro obiettivo oppure essere davanti nel campionato 2021. Sicuramente non sarà facile, ma penso che abbiamo un pacchetto competitivo”.

Manuel Puccetti, Team Principal dell’omonima squadra, commenta con entusiasmo la notizia: “Sono molto felice di restare con Phillip Oettl, che è con noi da quando è passato in Supersport dalla Moto2. I risultati ottenuti nel suo anno di debutto sono stati positivi e speriamo possa finire terzo in campionato. È una posizione che vogliamo migliorare il prossimo anno. Per quanto riguarda Oncu, credo nel suo potenziale e proveremo a dargli tutto ciò di cui ha bisogno per poterlo esprimere. L’obiettivo è di ottenere risultati simili a quelli già avuti con Sofuoglu e Razgatlioglu”.

condivisioni
commenti
SBK 2020, ecco gli orari tv di Sky e TV8 del round di Estoril

Articolo precedente

SBK 2020, ecco gli orari tv di Sky e TV8 del round di Estoril

Prossimo Articolo

Rinaldi correrà con la Ducati ufficiale dal 2021! Davies out

Rinaldi correrà con la Ducati ufficiale dal 2021! Davies out
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Autore Lorenza D'Adderio
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021
Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi Prime

Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi

Honda è tornata in veste ufficiale nel mondiale Superbike grazie al supporto di HRC, con un progetto rinnovato. Nel 2020 ha raccolto un podio, il primo di una lunga serie, spera la squadra giapponese, che vuole tornare in vetta il prima possibile.

WSBK
15 gen 2021
Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda Prime

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda

Ripercorriamo con una serie di immagini i sei titoli mondiali vinti da Jonathan Rea, ormai diventato leggenda della Superbike. Dal 2015 al 2020 nessuno è stato in grado di fermare il suo dominio e nel 2021 Kawasaki-Rea sarà ancora il binomio da battere.

WSBK
8 gen 2021
Yamaha, la terza forza nel mondiale SBK dal futuro giovane Prime

Yamaha, la terza forza nel mondiale SBK dal futuro giovane

Nella lotta fra Kawasaki e Ducati si è inserita Yamaha, che sta crescendo in maniera progressiva diventando la terza forza in campo nel mondiale Superbike. Dal 2021 inoltre vanterà una rosa di piloti giovani ed è già proiettata verso il futuro.

WSBK
1 gen 2021
Kawasaki-Rea, il binomio vincente che vuole ancora battere record Prime

Kawasaki-Rea, il binomio vincente che vuole ancora battere record

Jonathan Rea e Kawasaki hanno conquistato il sesto titolo consecutivo piloti e costruttori. Il 2020 è solo l’ennesimo anno ricco di successi per il binomio da record, che punta a confermarsi ancora nel 2021 con la nuova ZX-10RR.

WSBK
21 dic 2020
Ducati, l’anti-Rea rimane incompiuta. Ancora una volta Prime

Ducati, l’anti-Rea rimane incompiuta. Ancora una volta

Ducati ha concluso la stagione 2020 ad un solo punto da Kawasaki nella classifica costruttori. La casa di Borgo Panigale ha sfiorato il titolo, perdendo il confronto con Rea anche nella classifica dei piloti. Ma cosa è mancato al team italiano per mettere un freno allo strapotere del sei volte campione del mondo? Ducati riparte da questo interrogativo in vista di un 2021 ambizioso.

WSBK
19 dic 2020