WSBK
31 lug
Evento concluso
31 lug
Canceled
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
28 ago
Evento concluso
04 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Villicum
09 ott
Canceled
G
Misano
06 nov
Canceled

Supersport: a Barcellona Locatelli ha il primo match point

condivisioni
commenti
Supersport: a Barcellona Locatelli ha il primo match point
Di:

Andrea Locatelli, vincitore di nove gare consecutive, ha la sua prima possibilità di conquistare il titolo mondiale già questo fine settimana a Barcellona, in Gara 1.

Il Circuito di Barcellona ospita il Mondiale delle derivate di serie per la prima volta nella storia e questo fine settimana piloti e squadre disputeranno il terz’ultimo round di questa stagione così particolare sulla pista catalana. Qui inoltre si potrebbe già chiudere la lotta per il mondiale, perché Andrea Locatelli ha la sua prima possibilità reale di laurearsi campione del mondo.

Il leader del mondiale arriva al Montmeló con 79 punti di vantaggio su Jules Cluzel, secondo in classifica. il francese però non prenderà parte al round di Barcellona a causa della frattura alla gamba rimediata nella caduta in Gara 2 ad Aragon. Con il pilota GMT94 Yamaha fuori dai giochi, l’occasione è veramente ghiotta per Locatelli, che può vincere il titolo già in Gara 1 questo sabato.

Il pilota del team BARDAHL Evan Bros vanta già il record del maggior numero di successi ottenuti in una singola stagione, ben nove e conquistati in maniera consecutiva. Un dominio impressionante per il bergamasco, che a sei gare dal termine può definirsi completo se dovesse conquistare il titolo nell’anno di esordio in Supersport.

Locatelli ha ben 106 lunghezze su Lucas Mahias, terzo in classifica. Il francese deve evitare che il rivale conquisti 19 punti, la cifra sufficiente per far sì che l’italiano si laurei campione del mondo. Quarto in classifica ed ancora più attardato è Philipp Oettl, che ha 100 punti, 125 di distacco dal pilota BARDAHL Evan Bros. Il tedesco spera comunque di non perdere troppo terreno su una pista a lui congeniale, dove ha chiuso in top 10 nel 2015, quando correva in Moto3.

Ha decisamente meno possibilità di lottare per il titolo Raffaele De Rosa. Il pilota napoletano occupa attualmente la quinta posizione nella classifica generale, a 134 lunghezze dal connazionale. Per il portacolori MV Agusta inoltre, Gara 1 sarà in salita perché dovrà partire dalla pitlane per scontare una penalità: la Direzione Gara ha infatti giudicato colpevole De Rosa per l’incidente avvenuto con Cluzel in Gara 2 ad Aragon.

SSP300: stagione finita per Ana Carrasco, si opera alla schiena

Articolo precedente

SSP300: stagione finita per Ana Carrasco, si opera alla schiena

Prossimo Articolo

SBK, Ducati fiduciosa: al Montmelo si punta a tornare in vetta

SBK, Ducati fiduciosa: al Montmelo si punta a tornare in vetta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Evento Barcelona
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Autore Lorenza D'Adderio