Il team Grillini ufficializza l'ingaggio di Josh Hook

Il team Grillini ufficializza l'ingaggio di Josh Hook

Il ventiduenne australiano è stato scelto per formare la coppia piloti assieme a Dominic Schmitter

Josh Hook e il team Grillini Racing. Un'accoppiata che da settimane sembrava destinata a prendere forma e competere nel Mondiale Superbike 2016. Dopo qualche giorno dalle prime indiscrezioni è arrivata l'ufficialità.

A rendere noto l'accordo tra le parti è stato proprio il team italiano tramite un breve comunicato stampa, diffuso anche attraverso le proprie pagine ufficiali sui principali social network. 

Il comunicato recita così: "Il ventiduenne australiano Josh Hook è stato ingaggiato dal Team Grillini per la stagione 2016 del WSBK Sarà lui infatti ad affiancare l’altro giovanissimo pilota del team lo svizzero Dominic Schmitter".

"Hook arriva da un’esperienza significativa nella Superbike giapponese e da qualche gara in Moto2. Si è inoltre aggiudicato il secondo posto all’ultima edizione della 8 ore di Suzuka con i compagni di squadra Dominique Aegerter e Kyle Smith. Una giovanissima coppia di piloti quindi per il Team Grillini che punta su nomi nuovi e sui nuovi talenti della Superbike".

Con questa ufficializzazione il panorama delle line up piloti 2016 si fa sempre più completo e particolarmente rinnovato rispetto allo scorso anno. Pochi i team che sono riusciti a mantenere intatta la coppia piloti rispetto al 2015, tra questi il Kawasaki Racing Team e l'Aruba.it - Ducati Superbike Team.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Josh Hook
Team Grillini SBK Team
Articolo di tipo Ultime notizie