Jordi Torres debutta con BMW-Althea a Jerez

condivisioni
commenti
Jordi Torres debutta con BMW-Althea a Jerez
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 nov 2015, 12:42

Lo spagnolo è pronto a salire in sella alla S1000 RR nei test di Jerez de la Frontera della Superbike

Molti team di Superbike iniziano oggi l'ultimo test dell'anno 2015, volto a preparare moto e piloti al prossimo mondiale, quando debutteranno diverse moto nuove. A Jerez de la Frontera scenderà in pista anche il team Althea, che da poco ha ufficializzato l'accordo con BMW Motorrad Motorsport per i prossimi due anni.

Per il team laziale si tratta della prima sessione di prove dopo il termine del Mondiale 2015, corso con due Panigale R affidate a Niccolò Canepa e Matteo Baiocco. Ora lo scenario è completamente differente. Accanto al nome del team è scomparso il marchio Ducati per fare posto a quello BMW. Non sono più le Panigale R a uscire dalla factory del team, ma le S1000 RR, lo scorso anno affidate al team BMW Motorrad Italia.

Anche i piloti non sono più gli stessi. Non riconfermati Canepa e Baiocco, ecco Jordi Torres e Markus Reiterberger. Lo spagnolo è reduce da una buona stagione d'esordio in sella all'Aprilia RSV4 RF del team ufficiale e oggi scenderà in pista con la S1000 RR. Il tedesco farà invece una stagione completa nel Mondiale Superbike dopo le buone prove di Misano in questo 2015, sempre in sella a una BMW S1000 RR.

Prossimo articolo WSBK
Rea: "A Jerez mi focalizzerò sulla posizione in sella"

Articolo precedente

Rea: "A Jerez mi focalizzerò sulla posizione in sella"

Prossimo Articolo

Jerez, 1 giorno: Rea firma il miglior tempo

Jerez, 1 giorno: Rea firma il miglior tempo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Jordi Torres
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test