Sykes: "Voglio il secondo posto nel Mondiale Piloti"

Tom cercherà di vincere entrambe le manche così come Rea, che non ha più obiettivi dopo aver vinto il titolo 2015

Il Kawasaki Racing Team si appresta a vivere l'ultimo fine settimana di gara del 2015 del Mondiale Superbike con i principali obiettivi della stagione già acquisiti. Jonathan Rea ha infatti conquistato il titolo mondiale Piloti a Jerez de la Frontera e il team ha centrato il titolo dedicato ai costruttori nel medesimo fine settimana, ma a distanza di una manche di gara.

Chi invece ancora qualcosa da chiedere a questa stagione è Tom Sykes. Il vice campione del mondo 2014 ha l'obiettivo di cogliere un altro secondo posto nel mondiale dopo quello ottenuto lo scorso anno. A Losail dovrà però vedersela con Chaz Davies, mostratosi in gran forma nelle ultime settimane in sella alla sua Ducati Panigale R ufficiale. 

"In questo fine settimana abbiamo l'obiettivo di raggiungere il secondo posto nella classifica piloti. Lo scorso anno ho centrato il medesimo risultato e sarebbe bello dare alla Kawasaki una doppietta anche nel Mondiale dedicato ai drivers. Per centrare questo obiettivo dovrò cercare di vincere entrambe le manche di gara di Losail. Non sarà facile, ma questa pista mi piace e sono fiducioso. Sarà un'atmosfera strana, perché di giorno avremo la possibilità di rilassarci, mentre di sera dovremo concentrarci e metterci in clima competizione".

Jonathan Rea, come detto, non ha più obiettivi di grosso calibro, ma il neo campione del mondo delle derivate di serie vuole a tutti i costi terminare la stagione con l'ennesima doppietta di una stagione memorabile. Il britannico è proprio reduce da due vittorie a Magny-Cours e in Qatar può centrare le vittorie numero 15 e 16 del 2015.

"Dopo Magny-Cours sono al settimo cielo e sono molto elettrizzato dalla presentazione della nuova Kawasaki Ninja X-10R 2016. Sono stato molto fortunato a porterla guidare nel corso delle ultime settimane ed è stato bello vedre l'entusiasmo sul volto di tutto il team. E' stato fantastico andare via dalla Francia avendo colto altri 50 punti. Losail è una pista che ho apprezzato molto lo scorso anno. Con il mio team abbiamo già organizzato un piano per arrivare pronti domenica, per le due manche di gara. Sono contento di portare a termine una stagione molto bella per me e per il team. Avrò sempre dei grandi ricordi, ma ho ancora fame e voglia di chiudere bene per poi iniziare alla grande il prossimo anno".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Losail
Circuito Losail International Circuit
Piloti Jonathan Rea , Richard Sykes
Team Kawasaki Racing
Articolo di tipo Preview