Sykes: "Il terzo posto? Un risultato positivo"

Il britannico della Kawasaki ha chiuso in Gara 2 sul podio e in terza posizione nel mondiale Piloti

Tom Sykes ha fallito anche l'ultimo obiettivo rimastogli in questo finale di stagione. Il pilota della Kawasaki mirava a chiudere al secondo posto nel mondiale Piloti, alle spalle del compagno di squadra Jonathan Rea, invece non ha potuto far altro che accontentarsi del terzo posto.

Chaz Davies ha così chiuso da vice campione del mondo 2015, mentre Sykes ha colto un buon terzo posto in gara 2, miglior risultato del suo fine settimana partito bene con la pole position di sabato, ma andato in declino dopo Gara 1 e parzialmente tappezzato con il podio nell'ultima manche di gara della stagione corsa a Losail, in Qatar.

"In Gara 2 sono stato molto più vicino ai primi due di quanto non abbia fatto nella prima manche. Il problema  che Haslam e Davies hanno fatto una gara fantastica e ho avuto poche opportunità per attaccarli e fare meglio del terzo, posto, che comunque è un risultato che mi soddisfa, in fin dei conti. Questo circuito non è mai stato tra i miei preferiti, un motivo in più per essere contento di quanto ho ottenuto. Un risultato positivo per gurdre con fiducia all'inverno, per preparare al meglio la prossima stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Losail
Circuito Losail International Circuit
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Commento