Ducati, pensiero per l'infortunato Giugliano a Sepang

condivisioni
commenti
Ducati, pensiero per l'infortunato Giugliano a Sepang
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 ago 2015, 13:03

La Panigale R numero 34 campeggia nei box Ducati con un messaggio sul serbatoio: "Get well soon"

Davide Giugliano, Ducati Team
Davide Giugliano, Ducati Team
Davide Giugliano, Ducati Team
Davide Giugliano, Ducati Team

Il team Aruba.it - Ducati Superbike è presente al decimo appuntamento della World Superbike 2015 sul tracciato di Sepang con solo una Panigale R ufficiale, quella di Chaz Davies.

Davide Giugliano ha infatti comunicato pochi giorni fa di essere costretto a fermarsi per il resto della stagione a causa della rottura di una vertebra, che ha bisogno di tempo per essere trattata e portata alla guarigione.

Nonostante l'assenza forzata del laziale, la Ducati ha montato la Panigale numero 34 nel box malese e ha posto un messaggio sul serbatoio dedicato al proprio pilota: "Get well soon", ovvero "rimettiti presto!", grazie a un oggetto sagomato tridimensionale composto dalle tre iniziali delle parole riportate poi appena sopra la base.

Davide Giugliano sembra infatti destinato a rimanere pilota titolare del team ufficiale Ducati anche per l'anno prossimo, così come il gallese Chaz Davies. 

Prossimo articolo WSBK
La Suzuki va a caccia del riscatto a Laguna Seca

Articolo precedente

La Suzuki va a caccia del riscatto a Laguna Seca

Prossimo Articolo

Canepa si difende: "Ecco la mia versione dei fatti!"

Canepa si difende: "Ecco la mia versione dei fatti!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Sepang
Location Sepang International Circuit
Piloti Davide Giugliano
Team Ducati Team Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Commento