Buon fine settimana per Baiocco e Canepa a Sepang

Baiocco, rookie sul tracciato malese, coglie un ottavo e un nono posto. Canepa un nono e un undicesimo

Si conclude il decimo round del Campionato Mondiale eni FIM Superbike 2015 con due buone gare per i piloti del Team Althea

Positivo il fine settimana al Sepang International Circuit per Niccolò Canepa e Matteo Baiocco che concretizzano due buoni risultati e punti importanti per la classifica generale.

Matteo Baiocco che correva qui per la prima volta, dopo aver lavorato bene tutto il fine settimana nelle qualifiche, oggi partiva dalla decima casella in griglia e ha concluso entrambe le manche centrando la top 10 con un’ottava posizione in gara 1 e una nona in gara 2. Il pilota marchigiano è stato bravo nel riuscire a gestire l’usura degli pneumatici che in questo tracciato è sempre molto rapida e ad essere sempre costante giro dopo giro. Raccoglie punti importanti ai fini della classifica generale che ora lo vede in decima posizione.

Un po’ meno preciso il lavoro di gestione delle gomme per Niccolò Canepa che nel finale di entrambe le gare accusa il deterioramento del posteriore che gli rende vana la possibilità di portare a casa due piazzamenti migliori ampiamente alla sua portata. Canepa che partiva in nona posizione riesce ad essere veloce in entrambe le gare navigando sempre intorno alla settima posizione finchè a pochi giri dalla fine il degrado degli pneumatici lo costringe ad alzare i tempi e deve accontentarsi di un nono posto in gara 1 e di un 11mo in gara 2.

Dopo la pausa estiva i protagonisti del Mondiale Superbike torneranno in pista il prossimo 20 settembre in Spagna, a Jerez de la Frontera.

Matteo Baiocco: “Sono state due buone gare considerando che per me era la prima volta qui a Sepang. Oggi erano due gare difficili dove bisognava cercare di gestire bene le gomme e nel finale avrei potuto fare qualcosina meglio. Alla fine è stato un weekend positivo anche per il campionato dove ho conquistato punti importanti per la classifica generale. Ora ci aspetta una piccola pausa e poi si torna in Europa dove cercherò di fare ancora meglio”.

Niccolò Canepa: “Sono soddisfatto a metà perchè se le gare fossero durate 4 giri in meno sicuramente avrei portato a casa due risultati ottimi sia come posizione che come distacco dai primi. Purtroppo in entrambe le gare mi è calata tantissimo la gomma posteriore e ho alzato i tempi di molto gli ultimi 4 giri. Ho provato a gestirle bene ma non è bastato, avrei dovuto andare più piano i primi giri e conservarle meglio. Sono dispiaciuto perchè la squadra ha lavorato veramente bene. Ora guardiamo alle prossime tre gare che ci aspettano”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Sepang
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Matteo Baiocco , Niccolo Canepa
Team Althea Racing
Articolo di tipo Ultime notizie