Ayrton Badovini infortunato: non correrà a Sepang

Il pilota del team Motorrad BMW Italia è caduto nelle Libere 4 ed è stato dichiarato unfit dopo gli esami medici

Non arrivano buone notizie dal box del team Motorrad BMW Italia. Ayrton Badovini, infatti, non solo non prenderà parte alla Superpole di questa mattina, ma sarà costretto a saltare anche le due manche di gara di Sepang, decimo appuntamento del Mondiale Superbike 2015.

Il pilota italiano è infatti stato dichiarato unfit, non abile per correre in questo fine settimana, in seguito alle analisi mediche fatte dopo le Libere 4, turno in cui Ayrton è caduto dopo un contatto nel giro di rientro ai box con la Ducati Panigale R del team Althea, affidata a Matteo Baiocco.

I due sono entrato in contatto in modo fortuito, ma Ayrton ha perso il controllo della moto venendo catapultato in avanti e sbattendo violentemente il capo a terra. Per Badovini è davvero un peccato perché era riuscito a inserirsi con facilità nella Superpole 2 con il sesto tempo ottenuto nelle Libere 3 svolte nelle prime ore della mattinata italiana. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Sepang
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Ayrton Badovini
Team BMW Motorrad Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag crash