Badovini: "Contento di non aver fatto errori"

Ayrton ha centrato l'ottava posizione in griglia, dunque partirà dalla terza fila dello schieramento

Si sono disputate oggi all’autodromo di Magny Cours in Francia le prove e le Superpole valevoli per il dodicesimo e penultimo appuntamento del Campionato Mondiale eni FIM Superbike. Nella giornata di ieri il pilota del BMW Motorrad Italia SBK Team, l’italiano Ayrton Badovini, aveva dimostrato di trovarsi a proprio agio sulla pista francese e di aver trovato assieme ai suoi tecnici, una buona messa a punto per la sua BMW S 1000 RR.  

Nel terzo turno di prove cronometrate disputato questa mattina su pista asciutta, Badovini con il crono di 1’38”538 è riuscito a migliorare il suo miglior tempo di ieri, confermandosi all’ottavo posto della classifica combinata ed assicurandosi l’accesso diretto alla Superpole 2.

Nella sessione di prove libere del pomeriggio, i tecnici del BMW Motorrad Italia SBK Team hanno continuato a lavorare sull’assetto della moto di Badovini in funzione della successiva Superpole. Il pilota italiano ha chiuso il turno in ottava posizione, con il tempo di 1’38”924.

La Superpole 2 si è disputata sotto una fitta pioggia. Badovini è partito con cautela cercando di conquistare una buona posizione in griglia senza rischiare una caduta che potesse compromettere le due gare di domani. Al termine della Superpole, Ayrton ha ottenuto l’ottava posizione con un miglior tempo di 2’00”676.

Il pilota italiano domani prenderà il via dalla terza fila, nello schieramento di partenza delle due gare che domani si disputeranno sulla distanza di 21 giri ciascuna.

Ayrton Badovini: “Sono contento perché in queste condizioni di bagnato è sempre facile fare errori e ho concluso una buona Superpole. Era la prima volta che guidavo col bagnato, a parte le condizioni di gara a Portimao, quindi non conoscevo bene la moto in questa configurazione, avevo problemi di grip e ho rischiato più volte di scivolare. La posizione in griglia comunque è buona e sono complessivamente soddisfatto, domani le gare dovrebbero essere sull’asciutto per cui si rimischierà di nuovo tutto".

Gerardo Acocella – Direttore Tecnico: “Siamo abbastanza contenti, abbiamo sistemato il set up sull’asciutto durante le prove di ieri e di stamattina, e anche Ayrton ha un buon feeling con la moto. Abbiamo avuto qualche difficoltà con l’assetto da bagnato, anche perché quest’anno non abbiamo mai avuto modo di girare in queste condizioni. Ayrton comunque è stato bravo perché ha conquistato un’ottima ottava posizione mentre pioveva molto forte. Domani comunque dovrebbe essere asciutto, per cui potremo beneficiare del lavoro svolto”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Magny-Cours
Circuito Circuit de Nevers Magny-Cours
Piloti Ayrton Badovini
Team BMW Motorrad Motorsport
Articolo di tipo Qualifiche