Honda ricostruisce la CBR di van der Mark per Jerez

Sistemate le componenti elettriche sulla moto dell'olandese dopo i problemi rilevati dopo le manche di Sepang

Questo fine settimana tornerà in pista la World Superbike dopo la lunga pausa estiva che ha spezzato a metà il calendario 2015. 

Il team Pata Honda ha deciso di fare un check up completo alla CBR1000 di Michael van der Mark dopo le due manche di Sepang, che ha rivelato alcuni problemi all'elettronica alla due ruote del pilota olandese, ancora campione in carica della Supersport.

Dopo le analisi effettuate in fabbrica, il team di Michael ha deciso di cambiare l'intero layout delle componenti elettriche della moto, preparando per Jerez de la Frontera una moto totalmente nuova propro sotto il punto di vista elettrico.

Peter Breddels, ingegnere del team Pata, ha dichiarato: "Abbiamo utilizzato le ultime settimane per ricostruire il layout elettrico sulla moto di Michael perché abbiamo riscontrato alcuni problemi che avrebbero potuto rendere difficile il fine settimana di Jerez. I problemi di Sepang sono comparsi già a inizio stagione e ora siamo riusciti a lavorarci in modo da eliminarli per le ultime gare dell'anno".

Al suo ritorno dalle vacanze, van der Mark troverà inoltre cambiamenti sostanziali anche per quanto riguarda il personale che solitamente lavora dal suo lato del box, con alcuni tecnici nuovi che dovranno aiutarlo a chiudere nel migliore dei modi la stagione di debutto in Superbike. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Michael van der Mark
Articolo di tipo Ultime notizie