La Yamaha YZF-R1 debutta oggi con Lowes e Guintoli

La Yamaha YZF-R1 debutta oggi con Lowes e Guintoli

Oggi lo shakedown della nuova due ruote di Iwata, che si confronterà subito con la moto campione 2015

A partire da questa mattina il circuito di Jerez de la Frontera ospita una due giorni di test invernali della Superbike. Sul tracciato andaluso, oltre alla Kawasaki, scenderà in pista per la prima volta la Yamaha. Il team di Iwata tornerà ufficialmente nel mondiale delle derivate di serie a partire dalla prossima stagione, oggi invece farà debuttare la nuova YZF-R1, presentata qualche mese fa.

La nuova arma Yamaha correrà in questa due giorni con una livrea totalmente nera, chiamata Stealth Black, ma sarà brandizzata dal nuovo main sponsor: Pata. La livrea definitiva che vestirà le YZF-R1 verrà presentata il prossimo anno, nel mese di gennaio. 

Alex Lowes e Sylvain Guintoli saranno entrambi presenti in questo giorno di debutto e prenderanno la via della pista alle ore 10:00, ovvero allo scattare del verde nei semafori della pit lane di Jerez, che sigleranno l'avvio della du giorni di test.

"Sono ovviamente molto contento di debuttare in sella alla nuova Yamaha YZF-R1. Sono eccitato, ma anche un po' in apprensione e ansioso di sapere come andrà la nuova moto. Il progetto è ambizioso ma l'importante sarà capire dove siamo confrontandoci con gli altri che scenderanno in pista in questo test. Dovremo trovare l'assetto base della moto e capire come interpretare il nuovo motore. Manca ancora molto alla prima gara di Phillip Island, dunque abbiamo tempo per capire quante più cose possibili. Spero di potermi divertire sin da subito", ha dichiarato Alex Lowes.

Anche Sylvain Guintoli ha ammesso di essere molto felice e curioso di scoprire la nuova Yamaha. Il transalpino è reduce da una stagione molto difficile in sella alla Honda CBR1000 del team Ten Kate ed è in cerca di riscatto per potersi riprendere il numero 1 sulla carena dopo un anno complicato. "Questo sarà il primo test, dunque sono molto curioso di scoprire la nuova moto. Non vedo l'ora di iniziare, perché per me questo è stato un anno difficile, mentre la R1 ha iniziato molto bene alla 8 Ore di Suzuka. Ora dovremo cercare di trovare un buon assetto per iniziare lo sviluppo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Sylvain Guintoli , Alex Lowes
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Test