WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
34 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
83 giorni
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
90 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
111 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
125 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
132 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
146 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
160 giorni

Test Ducati SBK: Bautista scopre Imola e la Panigale V4 sul bagnato

condivisioni
commenti
Test Ducati SBK: Bautista scopre Imola e la Panigale V4 sul bagnato
Di:
25 apr 2019, 09:47

La Panigale V4 R ha debuttato ieri sul tracciato di Imola per una giornata di test aperta al pubblico. Esordio sul tracciato italiano anche per Alvaro Bautista, apparso subito a suo agio. La pioggia caduta nel pomeriggio non ha condizionato particolarmente il lavoro dei piloti, che a fine test hanno incontrato gli appassionati accorsi in circuito.

A due settimane dal Round di Imola del Mondiale Superbike, Ducati è scesa in pista per una giornata di test privati, ma aperti al pubblico. L’iniziativa promossa dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola ha permesso agli appassionati di entrare in circuito e veder girare la Panigale V4 R per la prima volta tra i saliscendi del tracciato italiano. In pista sono scesi i due piloti titolari, Alvaro Bautista e Chaz Davies, impegnati a provare la nuova moto di Borgo Panigale, che ha affrontato le curve dell’Autodromo sotto il sole che ha poi lasciato spazio ad uno scroscio di pioggia.

Il leader del Mondiale ha debuttato ieri sulla pista di Imola, ma è sembrato subito a suo agio in sella alla Panigale V4 R, con cui sta dominando la stagione 2019 della Superbike. Lo spagnolo ha anche approfittato della pioggia caduta intorno alle 17 per girare con le gomme Pirelli da bagnato e familiarizzare anche con l’acqua. Anche Davies è apparso in forma, su un tracciato dove nel 2016 e nel 2017 ha conquistato una splendida doppietta. Una volta conclusi i test, i due portacolori del team Aruba.it hanno incontrato i fan davanti al box per scattare foto e firmare autografi.

Alvaro Bautista commenta la giornata di test svolta ad Imola: “Oggi è stata una giornata molto positiva perché ho avuto la possibilità di girare sulla pista di Imola, che non conoscevo e dove non avevo mai girato. Adesso ho qualche riferimento per il weekend di gara, che è la cosa più importante, e inoltre devo dire che siamo stati fortunati ad avere la pioggia sul finale di giornata visto che questo mi ha permesso di girare per la prima volta sul bagnato con questa moto e queste gomme”.

“Sono molto contento”, conclude il leader del mondiale, “perché ho iniziato a prendere confidenza anche in queste condizioni, che sono le uniche che ci mancavano quest’anno. Ringrazio l’Autodromo di Imola e tutti i tifosi che sono venuti qui nonostante il maltempo, speriamo di riuscire ad arrivare a un livello competitivo anche durante il weekend di gara.”

È soddisfatto anche Chaz Davies: “Oggi non è andata affatto male, nonostante il fatto che la pista abbia impiegato un po’ per asciugarsi stamattina. Nel pomeriggio siamo riusciti a fare parecchi giri e accumulare dati utili. Purtroppo il tempo su pista asciutta è stato ridotto da uno scroscio di pioggia, ma siamo riusciti ad ottenere delle informazioni utili per la gara, così da poter accelerare il lavoro durante il weekend”.

“Ci manca ancora qualche conferma per quanto riguarda un paio di modifiche che abbiamo fatto oggi e che volevamo verificare prima che arrivasse la pioggia, ma tutto sommato il feeling è buono. Non vedo l’ora di correre qui fra un paio di settimane, Imola è un posto speciale e i tifosi sono sempre davvero calorosi ed appassionati.”

Prossimo Articolo
Superbike, Ten Kate svela la Yamaha con cui tornerà nel Mondiale da Jerez

Articolo precedente

Superbike, Ten Kate svela la Yamaha con cui tornerà nel Mondiale da Jerez

Prossimo Articolo

8 Ore di Suzuka: Kawasaki all'attacco con Rea, Haslam e Razgatlioglu

8 Ore di Suzuka: Kawasaki all'attacco con Rea, Haslam e Razgatlioglu
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Location Imola
Piloti Alvaro Bautista , Chaz Davies
Team Ducati Aruba.IT
Autore Lorenza D'Adderio