Sykes: "Le nuove componenti sembrano già buone"

Kawasaki chiude la due giorni di test ad Aragon. Nei test di Jerez a novembre debutterà la Ninja 2016

Il circuito spagnolo di Aragon è stato teatro di una due giorni di test per Ducati e Kawasaki. Entrambe le case hanno provato soluzioni per il prossimo Mondiale, con il team giapponese che è sceso in pista con una Ninja ZX-10R 2015 ibrida.

Il Kawasaki Racing Team ha affidato a Tom Sykes i primi aggiornamenti previsti per la prossima stagione, in modo tale da valutarli ed, eventualmente, montarli sulla Ninja ZX-10R 2016 che debutterà ufficialmente nei prossimi test di Jerez de la Frontera a inizio novembre. Il britannico ha inanellato 139 giri, con il miglior tempo di 1'50"6.

Tom Sykes: "Sono tornato sulla retta via grazie a questo test. Abbiamo lavorato su alcuni problemi riscontrato nel corso della stagione e ora le cose procedono meglio. Quando il sole è uscito siamo riusciti a lavorare con più continuità. Il team ha lavorato senza sosta, provando numerose componenti nuove. Abbiamo sfruttato al massimo la giornata di oggi e siamo stati capaci di trovare un passo molto consistente. Le performance della ZX-10R sono state emozionanti in questi due giorni, soprattutto sull'asciutto. È stato facile trovare il feeling con la moto. È ancora presto per tirare delle somme, ma è stato certamente un ottimo avvio di test in vista del 2016".

Il team ha inoltre fatto sapere che, in poche ore, è riuscito a trovare la giusta direzione per sviluppare alcuni aspetti per il 2016. Gli aggiornamenti sembrano dunque aver dato le risposte attese e saranno montati sicuramente sulla ZX-10 R 2016 nei test del 4 e 5 novembre. Kawasaki è convinta di avere in mano un'altra moto che consentirà a Rea e a Sykes di giocarsi il Mondiale Piloti anche nella prossima stagione. 

Proprio Jonathan Rea rientrerà in servizio nei test di Jerez de la Frontera, portando al debutto la nuova Ninja. A condurre la versione 2015 alla sua ultima uscita stagionale è stato il solo Sykes, perché il neo iridato era accanto alla moglie, che ha partorito il secondo genito della coppia: Tyler Jon. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Test