Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
WSBK Jerez

SSP | Jerez: Bulega chiude la stagione con una doppietta

Il campione del mondo in carica Supersport non si accontenta del titolo conquistato con un round di anticipo rispetto alla fine della stagione e a Jerez de la Frontera chiude il 2023 con una splendida doppietta. Podio quasi tutto italiano in entrambe le gare.

Nicolo Bulega

La Supersport parla italiano in questa stagione 2023, che si è chiusa nel segno di Nicolò Bulega. Il pilota Ducati ha conquistato il titolo mondiale a Portimao, con un round di anticipo rispetto alla fine, ma a Jerez de la Frontera ha voluto confermare la propria supremazia, andando a trionfare nelle due gare conclusive dell’anno.

Dominio incontrastato quello di Bulega, che dal prossimo anno sarà un pilota Superbike ma ha voluto lasciare la Supersport in grande stile. L’unica macchia del fine settimana andaluso per il campione in carica è una scivolata…sul podio! Lo champagne si spruzza lo stesso, per festeggiare un weekend da incorniciare. Mai impensierito dagli avversari, il pilota Aruba ha preceduto Stefano Manzi in entrambe le gare.

Il portacolori Ten Kate ha consegnato alla squadra il titolo dei team, dopo aver provato a insidiare Bulega nelle prime fasi di Gara 1, ma accontentandosi della seconda posizione, replicata in Gara 2 dopo grandi battaglie. Manzi ha provato a strappare il titolo dalle mani del pilota Ducati fino alla fine, ma conclude il 2023 in seconda posizione nel mondiale, un risultato di rilievo che consente alla squadra di portare a casa un grande riconoscimento.

Podio tutto italiano in Gara 1, con Federico Caricasulo in terza posizione dopo una dura lotta con Manzi. Il pilota del team Althea ha voluto concludere in bellezza il suo ultimo weekend con la formazione di Genesio Bevilacqua prima di approdare in MV Agusta, dove correrà nel 2024. “Carica” ha provato a replicare il risultato anche nella seconda e ultima manche dell’anno, ma si è piegato a Can Oncu.

Il turco del team Puccetti è salito sul podio conquistando la terza posizione in Gara 2. Momento molto emozionante per Oncu, che difficilmente dimenticherà il round di Jerez. Sul tracciato andaluso infatti ha ritrovato il primo podio, risultato incredibile dopo la sofferenza del 2023: dal brutto infortunio che aveva rimediato a inizio stagione, era tornato in sella a Magny-Cours, a settembre, per poi chiudere l’anno con una terza posizione.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Ufficiale: Rinaldi correrà con Motocorsa nel 2024
Prossimo Articolo SBK | Rea e Kawasaki: fine di un’era, il 2024 è una pagina…blu

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia