WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
02 ott
Evento concluso
16 ott
Evento concluso

SSP, Estoril, Gara 2: Mahias trionfa su Locatelli

condivisioni
commenti
SSP, Estoril, Gara 2: Mahias trionfa su Locatelli
Di:

Lucas Mahias vince l’ultima gara della stagione ad Estoril, Andrea Locatelli è secondo in volata su Raffaele De Rosa, terzo.

La stagione 2020 del mondiale Supersport si è chiusa nel segno di Lucas Mahias, che trionfa al termine di una Gara 2 combattuta dal semaforo alla bandiera a scacchi. Il francese conquista il secondo successo della stagione avendo la meglio in una battaglia durissima con Philipp Oettel e Raffaele De Rosa. I tre hanno lottato per quasi tutta la gara ed il pilota del team Puccetti si invola nel finale, staccando gli avversari e lasciandoli duellare per le restanti posizioni del podio.

Mahias vince con otto decimi di vantaggio su Andrea Locatelli, più opaco durante la gara ma molto efficace nel finale. Il campione del mondo in carica, in pista con la livrea celebrativa del mondiale, è attendista nelle prime fasi per poi dare la zampata agli ultimi giri. Il pilota del team Bardahl Evan Bros beffa gli avversari e si prende la seconda posizione in volata su Raffaele De Rosa, salendo sul podio anche in una gara che non riesce a vincere.

Chiude il podio proprio Raffaele De Rosa, che si riscatta dopo la caduta di Gara 1 e combatte per tutti i 18 giri riuscendo anche a passare al comando. Il portacolori MV Agusta non porta a frutto il comando della gara ed al traguardo è ‘solamente’ terzo. Il pilota napoletano resta davanti a Steven Odendaal, primo ad andare oltre il secondo di ritardo dal vincitore della gara. Il sudafricano sopravanza nel finale Philipp Oettl, in lotta per la vittoria per tutta la gara ma solamente quinto al traguardo. Il pilota del team Kawasaki Puccetti non riesce a capitalizzare il vantaggio della lotta nelle posizioni di testa.

Isaac Vinales è sesto e precede Manuel Gonzalez, settimo. Hannes Soomer, sul podio nelle ultime due apparizioni, è in difficoltà e nell’ultima gara della stagione non raccoglie quanto sperato, passando sotto la bandiera a scacchi in ottava posizione. Chiudono la top 10 il rientrante Jules Cluzel e Danny Webb, nono e decimo rispettivamente.

Sono più attardati gli altri italiani: Axel Bassani è 12esimo, mentre Federico Fuligni non va oltre la 17esima posizione dopo una lotta con Andy Verdoia e Kevin Manfredi. Quest’ultimo è 18esimo al traguardo, ma conquista il titolo europeo.

SBK, Estoril, Superpole Race: Razgatlioglu vince, dominio Yamaha

Articolo precedente

SBK, Estoril, Superpole Race: Razgatlioglu vince, dominio Yamaha

Prossimo Articolo

SBK, Estoril, Gara 2: Davies saluta Ducati con una vittoria

SBK, Estoril, Gara 2: Davies saluta Ducati con una vittoria
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Evento Estoril
Location Circuito Estoril
Piloti Lucas Mahias
Autore Lorenza D'Adderio