Byrne emigra nel British Superbike

Byrne emigra nel British Superbike

"Shakey" ha firmato per uno dei team di punta, la Honda HM Plant

I risultati non troppo esaltanti raccolti nel 2010 non hanno permesso a Shane Byrne di trovare un posto nel prossimo Mondiale Superbike. Nella stagione appena conclusa, infatti, il pilota britannico disponeva di una Ducati gestita dal team Althea, con cui non è riuscito a fare meglio del decimo posto finale, chiudendo con ben 128 punti del compagno di squadra Carlos Checa. Tuttavia, "Shakey" è un pilota molto considerato in Gran Bretagna e quindi è riuscito ad accaparrarsi una delle selle più ambite del British Superbike, cioè quella della Honda HM Plant, squadra in cui dividerà il box con un altro grande ex del mondiale, il giapponese Ryuichi Kiyonari. Sicuramente l'obiettivo di Byrne sarà quello di puntare dritto al titolo, visto che questa impresa gli è già riuscita per ben due volte in passato, nel 2003 e nel 2008.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Shane Byrne
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ricerche