SBK | Yamaha non avrà una nuova R1 per la stagione 2023

In un’intervista esclusiva con Motorsport.com, Paul Denning parla del futuro della R1 e dell’orientamento del mercato Yamaha in Superbike.

SBK | Yamaha non avrà una nuova R1 per la stagione 2023
Carica lettore audio

Paul Denning, direttore del team Yamaha Superbike, ha confermato in un’intervista con l’edizione tedesca di Motorsport.com che non ci sarà una nuova R1 omologata per la stagione 2023 del mondiale delle derivate di serie. Dal ritorno della Casa di Iwata come team ufficiale in Superbike nel 2016, la R1 ha migliorato passo dopo passo. L’omologazione attuale risale alla stagione 2020 e da allora non ci sono stati cambiamenti alla base della moto.

In questi momenti, la discussione principale del team è l’orientamento del mercato da seguire con la moto. possibilmente, la R1 si dirigerà verso un percorso più radicale per le gare a medio termine e dare così più libertà ai team.

Qual è il futuro della Yamaha R1 in Superbike?

Il desiderio dei fan di Yamaha di vedere una R1 nuova non si avvererà. “Non penso”, ha commentato Paul Denning a Motorsport.com. “La R1 è un modello importante nella gamma Yamaha e attualmente si sta discutendo sul futuro di questo modello”.

“L’obiettivo è definire come si svilupperà la R1 e che ruolo deve adottare come prodotto. Dovrebbe chiarirsi se deve diventare una moto con un chiaro focus sulla pista o se deve essere una moto che concentri il proprio uso su strada”.

Paul Denning, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha WorldSBK

Paul Denning, Toprak Razgatlioglu, Pata Yamaha WorldSBK

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Le vittorie di Toprak Razgatlioglu dimostrano il potenziale della Yamaha R1

“Il ciclo di produzione della R1 è abbastanza lungo, ma continua ad essere una moto molto competitiva. Sono un po’ di parte, ovviamente, ma secondo me continua ad essere la miglior moto per le giornate in pista”, ha dichiarato Denning. “Il carattere del motore e il passo in curva sono fantastici. La moto è molto facile da guidare e ha una base di fan molto fedele”.

Ma anche senza una nuova R1, dal team assicurano che ci sarà qualcosa di nuovo per i fan della Yamaha: “Credo che aumenterà l’offerta dei pezzi di rendimento o delle edizioni limitate. Questa offerta è diretta ai clienti che vogliono sentirsi più vicini alla moto di Toprak”.

Il campione del mondo in carica Toprak Razgatlioglu è attualmente terzo nella classifica generale con 260 punti, alle spalle del leader del campionato Alvaro Bautista, con 298 punti, e di Jonathan Rea, secondo a quota 267 punti.

Ci si aspetta che Ducati presenti una versione rivista della Panigale V4R in autunno, mentre Kawasaki dovrebbe farlo a breve, dato che a Rea è stato promesso un miglioramento della ZX-10RR quando ha rinnovato il contratto.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
SBK | Sykes potrebbe tornare nel Mondiale nel 2023 con Puccetti
Articolo precedente

SBK | Sykes potrebbe tornare nel Mondiale nel 2023 con Puccetti

Prossimo Articolo

SBK | Rinaldi smentisce le voci su Petrucci in Ducati dal 2023

SBK | Rinaldi smentisce le voci su Petrucci in Ducati dal 2023