Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WSBK Misano

SBK | Toprak vuole la MotoGP: Sofuoglu pronto a fargli lasciare BMW

Kenan Sofuoglu ha rivelato di voler portare in MotoGP il suo pupillo Toprak Razgaltioglu già il prossimo anno. Il turco ha un contratto biennale che lo lega a BMW fino alla fine del 2025, ma il suo manager è deciso a fargli compiere il salto, su espressa richiesta dello stesso pilota.

Toprak Razgatlioglu, BMW Motorrad WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, BMW Motorrad WorldSBK Team

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il mercato piloti è nel pieno della sua attività e continua a far incrociare le strade di MotoGP e Superbike. Il protagonista è sempre lui, Toprak Razgatlioglu, che ancora una volta intravede la possibilità del passaggio che fino ad ora non si è mai concretizzato. Questo può essere il momento giusto? A parlare è Kenan Sofuoglu, manager del leader del campionato, che vuole finalmente compiere il passo che non è mai riuscito a fare.

Parlando con Speedweek, il turco ha rivelato i desideri del pilota BMW, anche se ormai non sono più un segreto: Toprak vuole la MotoGP. E per ottenerla, Sofuoglu è disposto a rompere il contratto che lo lega a BMW. Razgatlioglu ha firmato lo scorso anno un biennale con la Casa di Monaco, ma il suo manager sarebbe pronto a stracciarlo già alla fine del 2024 per approdare nel mondiale dei prototipi dalla prossima stagione.

“Le cose stanno andando molto, molto bene con BMW. Questa tappa di porta a un altro livello”, spiega Sofuoglu, che rivela di aver espresso alla Casa tedesca le volontà del suo pilota. “C’è molto interesse per Toprak nel paddock della MotoGP già per l’anno prossimo. Abbiamo un contratto di due anni con BWM, ma ho già informato loro che vogliamo lasciare il mondiale Superbike alla fine di quest’anno e passare in MotoGP. Ho spiegato che questo è il desiderio di Toprak”.

Toprak Razgatlioglu, BMW Motorrad WorldSBK Team, Phil Marron

Toprak Razgatlioglu, BMW Motorrad WorldSBK Team, Phil Marron

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

In Superbike è la punta di diamante, ma anche in MotoGP nessuno ha mai nascosto l’interesse verso il turco, che viene considerato tra i talenti più cristallini di questa generazione delle derivate di serie. La scelta di approdare in BMW aveva fatto storcere il naso a molti, che però si sono dovuti ricredere guardando i risultati e, di conseguenza, la classifica iridata.

Razgatlioglu sta facendo la differenza sui compagni di marca e anche sugli avversari, confermando la sua competitività a Misano, dove lo scorso weekend ha firmato la prima tripletta con BMW andando al comando del campionato. L’obiettivo è più che ovvio: Toprak vuole vincere il titolo. Ma questo può essere “solo” un bel biglietto da visita per l’approdo in MotoGP?

“Il nostro obiettivo con BMW era vincere il titolo in queste due stagioni”, spiega Sofuoglu. “Ma le cose stanno andando molto bene, le prestazioni di Toprak sono fantastiche. Vuole approfittare di questo momento della sua vita per fare il cambio. Questo è ciò che ho detto a BMW. Ma ancora non sappiamo esattamente come sarà, dovremo arrivare a un accordo con BMW. Si tratta anche del futuro, sappiamo tutti che BMW vuole entrare in MotoGP. Se tutti sono d’accordo con i desideri di Toprak, allora proverò e renderli realtà”.

Tuttavia, sembra che BMW sia molto ferma sulla sua posizione. La Casa di Monaco rivela di non avere in programma l’idea di lasciar andare Razgatlioglu e di voler proseguire in Superbike con il turco fino al termine del suo contratto: “Siamo contenti dei successi che Toprak sta avendo con noi nel Mondiale Superbike. Abbiamo un contratto esistente per questa e per la prossima stagione e non si andrà oltre con altre speculazioni”.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Mia Rusthen sarà trasferita in Norvegia sabato
Prossimo Articolo SBK | Mia Rusthen è stata trasferita in Norvegia, ma è in coma

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia