Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WSBK Misano

SBK | Mondiale femminile: commozione cerebrale per Mia Rusthen

Un brutto incidente per Mia Rusthen ha costretto a interrompere la prima gara della storia del Campionato Mondiale Femminile di motociclismo. La pilota norvegese è stata trasportata al Bufalini di Cesena per curare una commozione cerebrale. Portata anche Jessica Howden al Bufalini per una commozione cerebrale, ma è cosciente.

Mia Rusthen

Mia Rusthen

Foto di: Juanjo Sáez

Non è certo il migliore degli inizi per la nuova era "in rosa". Il Campionato Mondiale femminile ha debuttato questo fine settimana a Misano per la sua prima storica gara. Tuttavia, la prima manche è stata interrotta dopo 6 giri per un brutto incidente che ha coinvolto Mia Rusthen. La pilota norvegese è scivolata alla Curva 16, ma le dinamiche dell'incidente non sono ancora chiare. 

Rusthen è stata immediatamente soccorsa in pista e la gara è stata interrotta per poi essere posticipata a fine giornata. A lungo ferme nella curva dove è avvenuto l'incidente, due ambulanze hanno poi trasportato la pilota direttamente alla zona del Centro Medico. Da lì, è stata portata in elicottero, dove è stata trasportata all'Ospedale Bufalini di Cesena per ulteriori cure e accertamenti. 

Le informazioni che giungono dagli organi ufficiali confermano una commozione cerebrale, dopo aver anticipato un politrauma nelle prime informazioni. Per questo il trasporto al Bufalini di Cesena, specializzato in questo tipo di trattamento. Dall’ospedale confermano di aver stabilizzato la pilota, anche se non è stato confermato se fosse cosciente o meno.

Rusthen, nata in Norvegia, corre con il suo team (Rusthen Racing Team), con cui ha intrapreso l'avventura nel WCR, il nuovo campionato dedicato alle donne. Fino allo scorso anno ha partecipato con il team Trasimeno nella WEC, il campionato europeo femminile. 

Incidente anche per Jessica Howden: pilota cosciente

Gara 1 è ripartita nel pomeriggio di sabato, dopo la bandiera rossa esposta per l'incidente di Mia Rusthen. La sudafricana è scivolata in pieno rettilineo alla ripartenza, riuscendo però a non rimanere nel gruppo. Anche lei è stata trasportata al Bufalini di Cesena per una commozione cerebrale. Le informazioni ufficiali però confermano che la pilota è cosciente. 

Seguiranno aggiornamenti sia su Mia Rusthen che su Jessica Howden, che ovviamente non potranno prendere parte a Gara 2, che si disputa domenica mattina. 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Alex Bassani continua con Kawasaki: sarà nel progetto Bimota nel 2025
Prossimo Articolo SBK | Rusthen operata per ridurre un’emorragia cerebrale: è in coma indotto

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia