SBK | Lecuona: “Honda ha fatto la scelta giusta puntando su piloti giovani”

Iker Lecuona sostiene che la decisione di Honda di ingaggiare due giovani rookie per la stagione 2022 in Superbike sia una scelta corretta.

SBK | Lecuona: “Honda ha fatto la scelta giusta puntando su piloti giovani”

Iker Lecuona ha perso la sua sella in MotoGP nel 2022 per fare posto a Raul Fernandez, che debutterà nella classe regina da secondo classificato della Moto2 lo scorso anno. Lo spagnolo arriva in Tech 3 dopo un 2021 in KTM in cui è stato compagno di squadra del campione Remy Gardner.

In Superbike, Honda ha rinnovato la sua line-up per il 2022, scegliendo proprio Lecuona, a cui sarà affiancato dall’ex pilota Moto2 Xavi Vierge, anche lui al debutto nelle derivate di serie. I due andranno a sostituire Alvaro Bautista, che torna in Ducati, e Leon Haslam.

Parlando in esclusiva con Motorsport.com, Lecuona ha affermato di credere di poter portare una nuova visione a Honda nel progetto Superbike. Lo spagnolo pensa che HRC abbia preso la decisione corretta nel puntare su due giovani piloti: “Sono molto contento, penso di poter dare una nuova visione al progetto. Honda ha preso due giovani piloti, Vierge ed io”.

“Nel mio caso, ho due anni di esperienza in MotoGP, su una grande moto, e sono andato veloce. Ora salirò su una nuova moto che è in fase di sviluppo in termini di freni e altri aspetti, penso che Honda abbia fatto la scelta giusta, prendere due piloti giovani dà energia. Sono molto contento, prima di tutto perché è un progetto ufficiale e nuovo. spingerò e sicuramente lavorerò sodo per stare davanti. Entrambi siamo piloti giovani e vogliamo sviluppare la moto velocemente per vincere gare. Penso che Honda sia molto buona”.

Iker Lecuona, Team HRC

Iker Lecuona, Team HRC

Photo by: Honda Racing

L’addio di Lecuona da KTM Tech 3 è arrivato dopo soli 29 gran premi, ovvero due stagioni MotoGP condizionate dal Covid. A soli 21 anni e avendo mostrato sprazzi di buona velocità in sella alla KTM, Lecuona non esclude totalmente di tornare in MotoGP in futuro. Tuttavia, ammette che attualmente non è una cosa che sta tenendo in considerazione e che si sta concentrando sul suo nuovo progetto con Honda in Superbike.

“È difficile da dire – afferma – Sicuramente sono molto giovane. Tra i piloti che arriveranno in MotoGP nel 2022, due sono più grandi di me e gli altri sono miei coetanei, ma con due anni in meno di esperienza. Mai dire mai, ma se devo essere onesto non penso di tornare indietro. Se ho firmato con il team Honda ufficiale in Superbike è perché la mia mente aveva bisogno di un cambiamento, di cambiare un po’ l’obiettivo, le aspettative durante l’anno, affrontare nuove sfide. Avevo bisogno di prendere molta energia e sfruttarla per migliorare e per lavorare su un nuovo progetto”.

Lecuona e Vierge hanno avuto un primo assaggio della CBR1000RR-R durante l’ultimo test svolto a Jerez a dicembre. Tuttavia, Iker Lecuona è stato costretto a saltare l’ultima giornata a causa della frattura del mignolo della mano destra.

Xavi Vierge, Team HRC

Xavi Vierge, Team HRC

Photo by: Honda Racing

condivisioni
commenti
SBK | Muir: “BMW deve iniziare a vincere e deve farlo velocemente”
Articolo precedente

SBK | Muir: “BMW deve iniziare a vincere e deve farlo velocemente”

Prossimo Articolo

SBK | Camier: "Da team manager bisogna guadagnarsi il rispetto"

SBK | Camier: "Da team manager bisogna guadagnarsi il rispetto"
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore Prime

Le migliori gare del 2021: Rinaldi e la Ducati tingono Misano tricolore

Quella di Michael Ruben Rinaldi è stata una stagione di alti e bassi, con una seconda metà decisamente complicata. Tuttavia il pilota romagnolo archivia il 2021 con la grande soddisfazione di aver conquistato una stratosferica doppietta a Misano, nel round di casa davanti al proprio pubblico. E battendo colui che sarebbe poi diventato campione del mondo, Toprak Razgatlioglu.

WSBK
10 gen 2022
SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale Prime

SBK | Toprak, il diamante che segna il ricambio generazionale

Toprak Razgatlioglu è il nuovo campione del mondo della Superbike, il turco è riuscito a battere Rea dopo sei anni di dominio incontrastato. Ma il titolo del pilota Yamaha non rappresenta solo un cambiamento al vertice, segna anche il rinnovo del campionato, un ricambio generazionale che disegna un bel futuro per le derivate di serie.

WSBK
24 nov 2021
Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike? Prime

Bassani ora brilla: è lui il futuro di Ducati in Superbike?

Axel Bassani ha sfiorato il podio in Argentina, dopo essere stato in lotta con i tre grandi protagonisti del mondiale. Un weekend incredibile quello del pilota del team Motocorsa, che conferma il grande cammino di crescita e fa pensare che un futuro roseo per Ducati possa essere proprio nelle sue mani.

WSBK
20 ott 2021
SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi Prime

SBK: la lotta mondiale tra Rea e Toprak è diventata una guerra di nervi

La lotta mondiale fra Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea è sempre più intensa, con l'avvicinarsi della fine di questa stagione così avvincente i due sono molto vicini in classifica. Questa situazione di grande equilibrio, che a Portimao ha raggiunto il culmine, ci sta consegnando una vera e propria guerra di nervi fra i due contendenti al titolo.

WSBK
6 ott 2021
Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini" Prime

Doctor F1: "I giovani rider non sono soldati-bambini"

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano, oltre a quanto successo in Russia, il lutto vissuto dal mondo delle due ruote in quel di Jerez, che piange la perdita di Dean Berta Vinales

WSBK
29 set 2021
SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento Prime

SBK: come la tragedia Vinales solleva il grido al cambiamento

La tragica scompare di Dean Berta Vinales nel sabato del round di Jerez ha scosso non solo il paddock della Superbike ma l'intero motociclismo. Insieme al dolore, sorgono però tanti interrogativi e il grido che si leva è quello dei piloti, che chiedono un cambiamento per una classe diventata troppo pericolosa.

WSBK
28 set 2021
SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante Prime

SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante

In una stagione così avvincente e con una classifica così corta, manca un po' all'appello Ducati, che vede assottigliarsi sempre di più la speranza di rivendicare il titolo a dieci anni dall'ultimo mondiale. Nonostante si mostri spesso efficace e nettamente superiore ai rivali, la Rossa di Borgo Panigale ha pagato l'incostanza in una stagione che non lascia margine di errore.

WSBK
23 set 2021
SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio? Prime

SBK: mondiale serrato, calendario incerto. Quanti punti in palio?

La stagione 2021 del mondiale Superbike sta regalando una lotta iridata serratissima e senza sconti. Tuttavia, è difficile fare calcoli a causa di un calendario ancora incerto e con l'ultimo round ancora non confermato a due mesi dal termine del campionato. Con uno scenario così aperto, quanti sono dunque i punti in palio?

WSBK
16 set 2021