SBK | Isaac Vinales torna nel mondiale con Pedercini all’Estoril

Dopo la brusca separazione con effetto immediato tra Loris Cresson e il team Pedercini, sarà Isaac Vinales a salire sulla Kawasaki del team di Lucio Pedercini nel round dell’Estoril, tornando così nel mondiale Superbike.

SBK | Isaac Vinales torna nel mondiale con Pedercini all’Estoril
Carica lettore audio

Nel 2022 sembrava non ci fosse spazio per Isaac Vinales sulla griglia di partenza del mondiale Superbike, eppure il campionato delle derivate di serie ritrova lo spagnolo a partire dal round dell’Estoril. La squadra di Lucio Pedercini ha infatti dovuto ricorrere ai ripari dopo la brusca separazione dal suo pilota titolare Loris Cresson. L’addio, avvenuto con effetto immediato e non senza polemiche, ha costretto la squadra satellite Kawasaki a trovare un sostituto.

Se ad Assen è sceso in pista Leon Haslam, nel round portoghese in programma il prossimo fine settimana sarà Isaac Vinales a salire sulla ZX-10RR. Lo spagnolo torna così nel mondiale dopo aver debuttato proprio lo scorso anno come titolare, al termine di due stagioni complete nella classe Supersport. Vinales era stato inizialmente inserito nella entry list per la stagione 2022 con la Yamaha del team Motoxracing, ma un cambio all’ultimo lo ha tagliato fuori, con Roberto Tamburini ora titolare nella squadra satellite di Iwata.

Non è chiaro se Vinales prenderà il posto di Cresson per tutta la stagione, dal momento in cui la sua presenza è stata confermata solo per il round dell’Estoril, tracciato dove lo scorso anno ha conquistato un 15° posto in Gara 2 come miglior risultato, sempre in sella a una Kawasaki. Nella classe intermedia delle derivate di serie ha invece conquistato una quarta posizione nel 2020.

condivisioni
commenti

SBK | Sofuoglu su Toprak: “Deluso, non l’inizio di stagione che ci aspettavamo”

SBK 2022 | Ecco gli orari tv di Sky e TV8 del round di Estoril