WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK, Imola: Laverty si deve operare, GoEleven lo sostituisce con Bridewell

condivisioni
commenti
SBK, Imola: Laverty si deve operare, GoEleven lo sostituisce con Bridewell
Di:
10 mag 2019, 16:29

La Ducati Panigale V4 R dell’irlandese passerà già ad Imola nelle mani di Tommy Bridewell, che potrebbe sostituirlo anche a Jerez de la Frontera, dati i tempi di recupero lunghi. Il britannico arriverà in Italia questa sera.

La sfortuna continua a perseguitare Eugene Laverty, che ha concluso il weekend di Imola con largo anticipo. Caduto nelle fasi iniziali della prima sessione di prove libere, ha riportato la frattura di entrambi i polsi ed è volato a Barcellona, dove verrà operato dal Dottor Mir.

L’irlandese sarà così costretto a dare forfait ad Imola ed i tempi di recuperano si prospettano piuttosto lunghi, si parla di 5 o 6 settimane. Perciò è in forse anche l’appuntamento di Jerez de la Frontera. Il team GoEleven però non si è fatto trovare impreparato e durante la giornata del venerdì si è attivata per cercare un sostituto, a questo punto anche in vista del prossimo Round in Spagna.

Leggi anche:

Se in un primo momento si pensava di schierare Michele Pirro sulla griglia di partenza, l’opzione è stata scartata per via del suo impegno come tester in MotoGP. La scelta è ricaduta così su Tommy Bridewell, che milita nel BSB in sella alla Ducati Panigale V4 R del team Moto Rapido.

Come da regolamento, il sostituto di un pilota titolare deve essere schierato prima dell’inizio della terza sessione di prove libere. Pertanto Bridewell arriverà in Italia in serata, per poter essere in pista domani. Tommy Bridewell, classe 1988, è un veterano del BSB, in cui corre ininterrottamente dal 2012 ed arriva forte del doppio podio di Oulton Park, dove il campionato nazionale inglese ha fatto tappa lo scorso weekend.

Prossimo Articolo
SBK, Imola, Libere 2: Rea ancora al comando, Bautista e la Ducati restano indietro

Articolo precedente

SBK, Imola, Libere 2: Rea ancora al comando, Bautista e la Ducati restano indietro

Prossimo Articolo

SBK, Imola, Libere 3: Rea inarrestabile, ancora al comando

SBK, Imola, Libere 3: Rea inarrestabile, ancora al comando
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Imola
Location Imola
Piloti Eugene Laverty
Autore Lorenza D'Adderio