Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WSBK Donington

SBK | Ducati apre la caccia alle leadership del Mondiale a Donington

Nicolò Bulega e Alvaro Bautista, rispettivamente distanti 18 e 21 punti dal leader del Mondiale Toprak Razgatlioglu. Ci proveranno in questo fine settimana a Donington.

Alvaro Bautista, Aruba.It Racing - Ducati, Nicolo Bulega, Aruba.It Racing – Ducati

Alvaro Bautista, Aruba.It Racing - Ducati, Nicolo Bulega, Aruba.It Racing – Ducati

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Una leggera pioggia ha accolto questa mattina il paddock di WorldSBK giunto a Donington (Inghilterra) non senza qualche difficoltà a livello logistico. Il team Aruba.it Racing – Ducati già da ieri è a lavoro sulle Ducati Panigale V4R che vedranno domani in pista per le FP1 (10.00 CEST) Nicolò Bulega e Alvaro Bautista.

Il pilota italiano, reduce dal solido weekend di Misano in cui per tre volte è salito sul secondo gradino del podio, si è portato momentaneamente al secondo posto nella classifica del Campionato del Mondo WorldSBK con 21 punti di ritardo da Razgatlioglu (BMW).

Terzo posto in classifica per Alvaro Bautista che deve recuperare 3 punti al compagno di squadra.

“Sono molto contento di essere qui a Donington su un circuito che mi piace molto", ha dichiarato Nicolò Bulega. "Veniamo da un weekend molto positivo come quello di Misano dove la settimana scorsa abbiamo fatto anche un test che ci ha dato delle buone sensazioni. L’obiettivo è quello di sfruttare al meglio il nostro pacchetto nella speranza che il meteo possa regalarci condizioni stabili”.

Alvaro Bautista, campione del mondo in carica, ha aggiunto: “Correre in Inghilterra è sempre un’emozione molto particolare perché i tifosi ti trasmettono tanta passione. Questo circuito è molto impegnativo ma allo stesso molto divertente se riesci a fare la traiettoria ideale. E’ chiaro che il meteo possa essere un fattore determinante ma questo vale per tutti i piloti. La prima cosa che vogliamo fare è ritrovare il miglior feeling che a Misano è un po’ mancato. Sarà molto importante iniziare bene fin dalle FP1"

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Rusthen lascia la terapia intensiva e va in riabilitazione
Prossimo Articolo SBK | Redding: "Bautista spesso da centro classifica, si comporta come un bambino"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia