WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK, Donington: Sykes vola e conquista la prima Superpole per BMW

condivisioni
commenti
SBK, Donington: Sykes vola e conquista la prima Superpole per BMW
Di:
6 lug 2019, 11:12

Quinta Superpole consecutiva per il britannico, che riporta la BMW davanti a tutti su una pista che si è asciugata nel corso della sessione. Sykes rifila 9 decimi a Rea, secondo in griglia, mentre Leon Haslam chiude la prima fila. Solo quinto Alvaro Bautista.

La pioggia che aveva condizionato la terza sessione di prove libere ha smesso di cadere e la Superbike è scesa in pista per disputare la Superpole su pista umida. In condizioni miste, poi diventate asciutte, la spunta Tom Sykes, che conquista la prima partenza al palo della stagione. BMW torna così davanti a tutti ed il britannico si conferma dominatore assoluto di Donington Park, questa è infatti la quinta Superpole consecutiva.

Sykes, che ha condotto quasi tutti i turni di libere, beffa le due Kawasaki ufficiali nel finale, fermando il cronometro sull’1”27'619 ed infliggendo un distacco pesante sul primo degli inseguitori, Jonathan Rea. Il Campione del mondo in carica rimane a 9 decimi dal poleman, che ha giocato di strategia montando la gomma slick in anticipo, scelta che si è poi rivelata vincente. Chiude la prima fila Leon Haslam, che paga ben 1.5 secondi di ritardo dal pilota BMW, ma conquista una terza posizione che lo porta a rientrare nella lotta per la vittoria.

BMW si conferma una moto in grande crescita anche grazie all’ottimo quarto tempo di Peter Hickman, che questo fine settimana sostituisce Markus Reiterberger, colpito da una forte influenza. Il britannico paga 1.7 secondi dal compagno di squadra ma mostra i progressi della S1000 RR, rimanendo a soli due decimi da Haslam. In seconda fila con Hickman troviamo Loris Baz, quinto e primo dei piloti Yamaha. Il francese, a capo dei piloti indipendenti, riesce a trovare un ottimo tempo che lo porta anche davanti agli ufficiali ed alla Ducati di Alvaro Bautista.

Il leader del mondiale appare in difficoltà dall’inizio del fine settimana e non va oltre la quinta piazza in Superpole. Chiude così la seconda fila e accusa un ritardo di quasi due secondi dal poleman. Più attardato è anche Toprak Razgatlioglu, settimo e più lontano dai compagni di marca, dotati di una moto ufficiale.

È stata una sessione di qualifica complicata anche per Alex Lowes, caduto nelle prime fasi e tornato in pista per poi ottenere l’ottavo crono. Il pilota di casa precede Marco Melandri, nono con la Yamaha del team GRT. I due della Casa di Iwata sono i primi ad andare oltre la soglia dei due secondi di ritardo e molto indietro restano anche i rispettivi compagni di squadra: Michael van der Mark non va oltre la sedicesima posizione, condizionato ancora dai problemi fisici. Sandro Cortese invece è dodicesimo.

Chiude la top 10 Chaz Davies, ancora molto attardato rispetto ai primi, mentre l’altra Ducati di Michael Ruben Rinaldi è solo quindicesima. Male anche la Honda, che nella terza sessione di prove libere si era fatta notare, salvo poi doversi accontentare di restare nelle retrovie. Kiyonari è solo tredicesimo, mentre Alessandro Delbianco scatterà dal fondo della griglia, dopo aver fatto segnare dei tempi interessanti quando la pista era ancora umida.

Cla # Pilota Moto Tempo Gap km/h
1 66 United Kingdom Tom Sykes  BMW 1'27.619   165.292
2 1 United Kingdom Jonathan Rea  Kawasaki 1'28.612 0.993 163.440
3 91 United Kingdom Leon Haslam  Kawasaki 1'29.198 1.579 162.366
4 10 Peter Hickman  BMW 1'29.348 1.729 162.094
5 76 France Loris Baz  Yamaha 1'29.521 1.902 161.781
6 19 Spain Alvaro Bautista  Ducati 1'29.561 1.942 161.708
7 54 Turkey Toprak Razgatlıoğlu  Kawasaki 1'29.582 1.963 161.670
8 22 United Kingdom Alex Lowes  Yamaha 1'29.627 2.008 161.589
9 33 Italy Marco Melandri  Yamaha 1'29.781 2.162 161.312
10 7 United Kingdom Chaz Davies  Ducati 1'30.098 2.479 160.744
11 81 Spain Jordi Torres  Kawasaki 1'30.210 2.591 160.545
12 11 Germany Sandro Cortese  Yamaha 1'30.248 2.629 160.477
13 23 Japan Ryuichi Kiyonari  Honda 1'30.997 3.378 159.156
14 36 Argentina Leandro Mercado  Kawasaki 1'31.080 3.461 159.011
15 21 Italy Michael Ruben Rinaldi  Ducati 1'32.602 4.983 156.398
16 60 Netherlands Michael van der Mark  Yamaha 1'35.216 7.597 152.104
17 52 Italy Alessandro Del Bianco  Honda 1'36.136 8.517 150.649
Prossimo Articolo
SBK, Donington, Libere 3: sul bagnato domina Rea

Articolo precedente

SBK, Donington, Libere 3: sul bagnato domina Rea

Prossimo Articolo

SBK, Donington, Gara 1: Rea trionfa sull’acqua e diventa leader, crolla Bautista

SBK, Donington, Gara 1: Rea trionfa sull’acqua e diventa leader, crolla Bautista
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Donington Park
Sotto-evento SBK SP
Location Donington Park
Piloti Tom Sykes , Leon Haslam , Alvaro Bautista , Jonathan Rea , Loris Baz , Peter Hickman
Autore Lorenza D'Adderio