SBK, Donington: Laverty dichiarato idoneo, anticipa il ritorno in pista

condivisioni
commenti
SBK, Donington: Laverty dichiarato idoneo, anticipa il ritorno in pista
Di:
04 lug 2019, 16:09

Dopo essere stato fermo tre round a causa di una frattura ad entrambi i polsi, il pilota del team Go Eleven ha ricevuto l’ok dei medici e potrà tornare in pista già a Donington, anticipando il rientro, inizialmente previsto per Laguna Seca.

Alla vigilia del round di Donington Park, la partecipazione di Michael van der Mark ed Eugene Laverty era ancora in forse. Ma le visite mediche a cui si sono sottoposti entrambi hanno dato esito positivo e, dopo l’annuncio del pilota Yamaha, arriva anche l’ok per l’irlandese. Potrà così tornare in sella alla Panigale V4 R dopo tre appuntamenti di stop forzato.

Il portacolori del team Go Eleven era stato costretto a saltare i round di Imola, Jerez e Misano a causa di una brutta caduta durante la prima sessione di prove libere sulla pista del Santerno in cui aveva rimediato la frattura di entrambi i polsi. Operato nell’immediato, sperava di rientrare in occasione dell’ultimo appuntamento italiano della stagione, ma le sue condizioni fisiche glielo hanno impedito. Se però in un primo momento l’idea era di tornare in pista a Laguna Seca, l’irlandese ha anticipato il rientro, provando a salire sulla Panigale V4 R già in Gran Bretagna.

Leggi anche:

I medici del circuito, dopo una visita medica di controllo, hanno dichiarato Laverty idoneo e dunque lo rivedremo in pista già domani in occasione della prima sessione di prove libere. Grande ritorno per il pilota Ducati, che è stato assente per più di un mese e spera di dare una svolta ad una stagione iniziata non nel migliore dei modi, tra problemi tecnici ed infortuni.

Eugene Laverty spiega il motivo per cui inizialmente sarebbe dovuto tornare a Laguna Seca ma ha poi ancitipato il rientro: “Il mio piano originale era tornare a Laguna Seca, perché ha solo 3 curve realmente a destra. Quello mi avrebbe aiutato molto e sarebbe stata una cosa intelligente da fare, ma nessuno ha detto che noi siamo intelligenti. Dopo sei settimane di progressi lenti, il mio polso ha finalmente lasciato la fase acuta ed in quel momento ho iniziato a considerare l’idea di rientrare a Donington”.

Scorrimento
Lista

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
1/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
2/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
3/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
4/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
5/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
6/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
7/7

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
SBK, Donington: Reiterberger out, lo sostituisce Hickman

Articolo precedente

SBK, Donington: Reiterberger out, lo sostituisce Hickman

Prossimo Articolo

SBK, Donington: Bautista arriva da leader, ma sarà il vero favorito?

SBK, Donington: Bautista arriva da leader, ma sarà il vero favorito?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Donington Park
Location Donington Park
Piloti Eugene Laverty
Team Team Go Eleven
Autore Lorenza D'Adderio
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie