WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno

Rea sorpassa Bayliss e la Kawasaki espugna Losail in Gara 1

condivisioni
commenti
Rea sorpassa Bayliss e la Kawasaki espugna Losail in Gara 1
Di:
3 nov 2017, 18:54

Il campione del mondo firma la sua 53esima vittoria in carriera, una in più di Troy, e regala alla Kawasaki il primo sigillo in Qatar. Davies ipoteca la piazza d'onore nel Mondiale con il secondo posto, perché Sykes è solo sesto.

Jonathan Rea continua a scrivere pagine di storia del Mondiale Superbike. La Kawasaki non aveva mai vinto sul tracciato di Losail, ma questa sera il tre volte campione del mondo ha posto rimedio a questa lacuna, con l'ennesimo trionfo dominante del suo trienno in verde.

Scattato benissimo dalla pole position, "Johnny" ha fatto immediatamente il vuoto alle sue spalle, cosa che probabilmente gli è riuscita anche senza spremere fuori tutto il potenziale dalla sua ZX-10R, e si è involato solitario verso la 15esima affermazione stagionale, la sua 53esima in carriera in SBK, una in più rispetto alla leggenda Troy Bayliss.

Alle sue spalle, Chaz Davies ha colto in rimonta un secondo posto prezioso nel suo duello per la piazza d'onore nel Mondiale con Tom Sykes. Il ducatista non aveva brillato in Superpole, non riuscendo a fare meglio del settimo posto, ma in gara ha battagliato con grinta, sfoderando dei bei sorpassi per riportarsi subito dietro al vincitore.

In ottica campionato si potrebbe anche dire che è stato abbastanza sfortunato, perché Sykes non è riuscito a fare meglio del sesto posto (domani quindi entrerà nell'ultima gara della stagione con 10 punti da recuperare su Chaz), ma davanti al rivale della Kawasaki sono stati costretti al ritiro almeno un paio di piloti che gli avrebbero potuto chiudere davanti facilmente.

Stiamo parlando di Xavi Fores, costretto ad alzare bandiera bianca per un problema tecnico sulla sua Ducati proprio mentre stava disputando probabilmente la gara migliore della sua carriera ed occupava la terza posizione. Ma anche di Alex Lowes, scivolato a pochi passaggi dal termine quando era quarto con la sua Yamaha. Il britannico poi è anche ripartito, incappando però in una seconda caduta che lo ha escluso definitivamente.

Ad approfittarne è stato anche Marco Melandri, che si è portato a casa l'ennesimo podio stagionale, il 13esimo, anche se va detto che non ha brillato particolarmente nella notte del Qatar. Davanti a "The Grinner" ci sono anche le due Aprilia di Eugene Laverty e Lorenzo Savadori, che lo hanno impallinato a poche tornate dalla bandiera a scacchi. Settimo posto poi per la BMW con i colori Althea di Jordi Torres, bravo nel finale a contenere il tentativo di rimonta della Kawasaki di Sylvain Guintoli e della MV Agusta di Leon Camier.

Punti anche per il rientrante Roberto Rolfo, 13esimo con la Kawasaki del Grillini Racing, alle spalle della Honda di Jake Gagne. E' stata invece una serata poco fortunata per gli altri italiani, con Raffaele De Rosa ed Alessandro Andreozzi finiti ruote all'aria e Davide Giugliano costretto al ritiro per un problema tecnico.

Cla #PilotaMotoGiriTempoGapDistaccoRitiratoPunti
1   1 united_kingdom Jonathan Rea Kawasaki 17 -       25
2   7 united_kingdom Chaz Davies Ducati 17 4.944 4.944 4.944   20
3   33 italy Marco Melandri Ducati 17 10.405 10.405 5.461   16
4   50 united_kingdom Eugene Laverty Aprilia 17 12.052 12.052 1.647   13
5   32 italy Lorenzo Savadori Aprilia 17 12.339 12.339 0.287   11
6   66 united_kingdom Tom Sykes Kawasaki 17 15.587 15.587 3.248   10
7   81 spain Jordi Torres BMW 17 16.789 16.789 1.202   9
8   05 france Sylvain Guintoli Kawasaki 17 17.869 17.869 1.080   8
9   2 united_kingdom Leon Camier MV Agusta 17 18.494 18.494 0.625   7
10   40 spain Roman Ramos Kawasaki 17 22.660 22.660 4.166   6
11   11 france Jérémy Guarnoni Kawasaki 17 36.011 36.011 13.351   5
12   45 Jake Gagne Honda 17 38.237 38.237 2.226   4
13   44 italy Roberto Rolfo Kawasaki 17 49.659 49.659 11.422   3
14   37 czech_republic Ondřej Ježek Kawasaki 17 50.079 50.079 0.420   2
  dnf 22 united_kingdom Alex Lowes Yamaha 0       Ritirato  
  dnf 12 spain Javier Fores Ducati 0       Ritirato  
  dnf 35 italy Raffaele De Rosa BMW 0       Ritirato  
  dnf 60 netherlands Michael van der Mark Yamaha 0       Ritirato  
  dnf 34 italy Davide Giugliano Honda 0       Ritirato  
  dnf 121 italy Alessandro Andreozzi Yamaha 0       Ritirato

 

Prossimo Articolo
Rea fa il record della pista di Losail e centra la pole position di Gara 1

Articolo precedente

Rea fa il record della pista di Losail e centra la pole position di Gara 1

Prossimo Articolo

Ducati, Davies: "Ho preso punti importanti per il 2° posto nel Mondiale"

Ducati, Davies: "Ho preso punti importanti per il 2° posto nel Mondiale"
Carica commenti