Razgatlioglu vincitore e leader: “Sorpreso dalla caduta di Rea"

Toprak Razgatlioglu trionfa in Gara 2 e si prende la testa della classifica, andando a fermare così la cavalcata di Jonathan Rea, caduto e con uno zero al termine del round di Donington. Il pilota Yamaha ora arriva ad Assen con 3 lunghezze sul campione in carica e punta ad incrementare ancora il vantaggio.

Razgatlioglu vincitore e leader: “Sorpreso dalla caduta di Rea"

Arrivava a Donington da inseguitore e lascia la Gran Bretagna da leader: il round inglese della Superbike è stato chiave per Toprak Razgatlioglu, che al termine del quarto appuntamento della stagione è indiscutibilmente l’uomo da battere e fino ad ora l’unico in grado di fermare un Jonathan Rea che sembrava incontenibile.

Eppure di incontenibile c’è stata solo l’esplosività del talento turco, che in sella alla sua R1 ha conquistato una stratosferica doppietta a Donington andando anche al comando della classifica iridata al termine di Gara 2. Complice anche una caduta di Jonathan Rea nella seconda manche di questo pomeriggio, il turco si è involato verso il secondo successo del weekend, il terzo in stagione, prendendosi di forza il comando della classifica generale.

Ora Razgatlioglu arriva ad Assen, prossimo appuntamento della stagione, con 3 punti di vantaggio su Rea. Si tratta di un distacco decisamente ridotto, ma che fa morale al pilota Yamaha. L’attuale leader del mondiale è sempre stato con il fiato sul collo del portacolori Kawasaki in questa Gara 2, mettendogli una pressione tale da indurlo all’errore.

Errore che Razgatlioglu non si sarebbe mai aspettato da parte di Rea, noto per la sua grande costanza nell'andare a punti e di capitalizzare qualsiasi risultato: "Sono rimasto sorpreso dalla caduta di Johnny, perché quando ero dietro di lui mi sembrava che fosse in grado di gestire la situazione. Per lui è stato un grosso incidente, non pensavo commettesse un errore simile, infatti ho cercato anche io di gestire per evitare rischi". 

Il trionfo di Gara 2 arriva dopo una Superpole Race che non aveva soddisfatto le aspettative di Razgatlioglu, tornato la domenica mattina a -24. Tuttavia, il turco era già proiettato verso la gara lunga, dove sarebbe stato assegnato il punteggio pieno: “Anche oggi la posizione della Superpole Race non era buona per me, ma ero concentrato già su Gara 2, perché le condizioni meteo sarebbero state decisamente migliori”.

“In gara ho provato a lottare per la vittoria – racconta Razgatlioglu – ma poi ho dovuto seguire Johnny. Lui ha commesso un errore, quindi ci ho provato di nuovo per poter pensare di vincere. Sono molto felice, perché questo weekend abbiamo conquistato due vittorie e dei punti importanti, sono leader del mondiale. Ringrazio il mio team, che ha fatto un grande lavoro questo weekend, ci vediamo ad Assen!”.

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
1/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Garrett Gerloff, GRT Yamaha WorldSBK Team, Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Podio: Garrett Gerloff, GRT Yamaha WorldSBK Team, Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
2/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
3/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
4/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
5/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
6/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Garrett Gerloff, GRT Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Garrett Gerloff, GRT Yamaha WorldSBK Team
7/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
8/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
9/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Michael Ruben Rinaldi, Aruba.It Racing - Ducati, Chaz Davies, Team GoEleven

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Michael Ruben Rinaldi, Aruba.It Racing - Ducati, Chaz Davies, Team GoEleven
10/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Chaz Davies, Team GoEleven

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Chaz Davies, Team GoEleven
11/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
12/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
13/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
14/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Phil Marron

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Phil Marron
15/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Phil Marron

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Phil Marron
16/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
17/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Podio: il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
18/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team finisce il carburante

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team finisce il carburante
19/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
20/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
21/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK, Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK, Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
22/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
23/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
24/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
25/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK
26/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK
27/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team WorldSBK
28/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
29/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
30/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team

Il vincitore della gara Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team
31/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team finisce il carburante

Toprak Razgatlioglu, PATA Yamaha WorldSBK Team finisce il carburante
32/32

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Mondiale SBK 2021: Razgatlioglu nuovo leader a +3 su Rea

Articolo precedente

Mondiale SBK 2021: Razgatlioglu nuovo leader a +3 su Rea

Prossimo Articolo

Rea nella ghiaia: “È frustrante, ero fiducioso”

Rea nella ghiaia: “È frustrante, ero fiducioso”
Carica commenti
Ana Carrasco: "Essere donna non conta, vincere è difficile per tutti" Prime

Ana Carrasco: "Essere donna non conta, vincere è difficile per tutti"

In questo nuovo appuntamento con Il Rosa dei Motori, Lorenza D'Adderio intervista Ana Carrasco. La campionessa del Mondiale SSP300 del 2018 si racconta, evidenziando quanto l'ottimismo e l'entusiasmo siano ingredienti fondamentali per chi, come lei, ha dovuto recuperare le forze dopo un tremendo infortunio. Una motociclista temeraria e di talento, che non è indifferente a un altro grande campione come Jonathan Rea...

WSBK
22 lug 2021
BMW sorprende a Donington: fuoco di paglia o rinascita? Prime

BMW sorprende a Donington: fuoco di paglia o rinascita?

Tom Sykes e Michael van der Mark difficilmente dimenticheranno il round di Donington, grazie ai podi conquistati e alla solidità mostrata durante tutto il weekend. BMW convince e non vuole che questi risultati siano una tantum. L’obiettivo in Olanda è dimostrare di essere cresciuti davvero e di poter dire la propria, dando prova del fatto che Donington è stato solo il punto di partenza di una rinascita.

WSBK
9 lug 2021
Profondo Rosso Redding: Donington segna l’addio al mondiale? Prime

Profondo Rosso Redding: Donington segna l’addio al mondiale?

Scott Redding mette in archivio il round di Donington, il peggiore della sua stagione fino ad ora. Due zeri e neanche un podio sono il bilancio di un weekend che potrebbe segnare la fine della lotta iridata. "Difficile ma non impossibile", dice Redding. Ma da Assen serve la svolta.

WSBK
6 lug 2021
Mara Soto: "Essere meccanico di Rea, l'occasione della vita" Prime

Mara Soto: "Essere meccanico di Rea, l'occasione della vita"

In questa puntata de "Il Rosa dei Motori", Lorenza D'Adderio intervista Mara Soto, meccanico Kawasaki nel team impegnato nel mondiale Superbike. Un viaggio attraverso i ricordi, gli obiettivi di una giovane ragazza che realizza il sogno di lavorare al fianco di un grande campione come Jonathan Rea.

WSBK
1 lug 2021
SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea? Prime

SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea?

Scott Redding doveva essere l’uomo incaricato di fermare il dominio di Jonathan Rea, eppure lascia Misano con l’amaro in bocca e con un distacco in classifica importante, considerando la solidità di Rea e Razgatlioglu, i due che lo precedono. Il turco convince e si avvicina il leader del mondiale. È dunque il pilota Yamaha il vero anti-Rea?

WSBK
15 giu 2021
WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation Prime

WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation

Prima puntata podcast di Debriefing WSBK, in cui Lorenza D'Adderio e Giacomo Rauli commentano il round di Misano Adriatico della classe regina delle moto derivate di serie. Buon ascolto!

WSBK
13 giu 2021
SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto? Prime

SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto?

Jonathan Rea conquista due gare su tre nel weekend dell’Estoril e allunga in classifica, approfittando di un passo falso di Scott Redding, scivolato in Gara 2 e ora inseguitore con un distacco già piuttosto importante.

WSBK
2 giu 2021
Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni Prime

Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni

Jonathan Rea ha dominato due delle tre gare disputate ad Aragon, round di apertura della stagione SBK. Il pilota Kawasaki è stato più forte dei limiti imposti dal regolamento e gli avversari devono già correre ai ripari.

WSBK
26 mag 2021