Razgatlioglu ancora positivo al Covid: salta i test di Aragon

Toprak Razgatlioglu sarà costretto a saltare i due giorni di test ad Aragon per essere risultato ancora positivo al secondo tampone, dopo aver contratto il Covid-19 nei test di Barcellona di dieci giorni fa.

Razgatlioglu ancora positivo al Covid: salta i test di Aragon

Svaniscono le speranze di poter partecipare ai test di Aragon in programma lunedì e martedì per Toprak Razgatlioglu. il pilota Yamaha, risultato positivo al Covid-19 dieci giorni fa durante la seconda giornata di test a Barcellona, sarà costretto a saltare anche gli ultimi due giorni di test sulla pista del Motorland. Il secondo tampone a cui si è sottoposto nella giornata di sabato infatti ha dato esito positivo e dunque non potrà scendere in pista.

A comunicarlo è stato lo stesso team Yamaha, che attraverso i profili social ha aggiornato sul risultato del tampone. La squadra ha inoltre tranquillizzato tutti sulle condizioni di salute del turco, che si sente bene. Il tweet recita: “Nonostante si senta al 100% e non avverta sintomi, Toprak è sfortunatamente ancora positivo al Covid-19 e non parteciperà alla due giorni di test Superbike a Motorland. Tutti in Yamaha sperano di rivedere presto il turco sulla sua R1”.

La tegola Yamaha era arrivata a Barcellona, in occasione della seconda ed ultima giornata di test collettivi. Razgatlioglu era risultato positivo al Covid e prontamente messo in isolamento. Anche il resto della squadra era stato sottoposto al tampone, che invece aveva dato esito negativo. La speranza era riposta nei due giorni di test ad Aragon, per cui il team si augurava che fosse guarito. Eppure, nonostante i dieci giorni di prassi, il secondo tampone è risultato ancora positivo, pertanto il turco sarà costretto a restare in quarantena a Barcellona, dove è rimasto in questi ultimi giorni.

 
condivisioni
commenti
SBK, Razgatlioglu: sabato il tampone, spera nei test di Aragon

Articolo precedente

SBK, Razgatlioglu: sabato il tampone, spera nei test di Aragon

Prossimo Articolo

SBK: Ducati e Yamaha svolgeranno ad Aragon due giorni di test

SBK: Ducati e Yamaha svolgeranno ad Aragon due giorni di test
Carica commenti
WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation Prime

WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation

Prima puntata podcast di Debriefing WSBK, in cui Lorenza D'Adderio e Giacomo Rauli commentano il round di Misano Adriatico della classe regina delle moto derivate di serie. Buon ascolto!

SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto? Prime

SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto?

Jonathan Rea conquista due gare su tre nel weekend dell’Estoril e allunga in classifica, approfittando di un passo falso di Scott Redding, scivolato in Gara 2 e ora inseguitore con un distacco già piuttosto importante.

WSBK
2 giu 2021
Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni Prime

Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni

Jonathan Rea ha dominato due delle tre gare disputate ad Aragon, round di apertura della stagione SBK. Il pilota Kawasaki è stato più forte dei limiti imposti dal regolamento e gli avversari devono già correre ai ripari.

WSBK
26 mag 2021
SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano Prime

SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano

Inizia la stagione 2021 del mondiale Superbike e c’è fermento per il nuovo campionato che è alle porte. Sarà ancora Rea a dettare legge o dovrà cedere lo scettro dopo sei titoli mondiali?

WSBK
19 mag 2021
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021