Perso Melandri, Puccetti ora ci prova con Davide Giugliano

Il titolare della squadra ufficiale Kawasaki nel Mondiale Supersport punta a fare il salto in SBK nel 2017 ed ora sta trattando per affidare una ZX-10R all'ex pilota della Ducati. La conferma è dello stesso Puccetti.

Dopo essere stato scaricato dalla Ducati per fare spazio a Marco Melandri, Davide Giugliano sembra essere vicino a trovare una soluzione per rimanere sulla griglia di partenza del Mondiale Superbike anche nella stagione 2017.

Negli ultimi giorni infatti il suo nome è stato accostato a quello del Puccetti Racing, che da diversi mesi ha manifestato il suo interesse ad espandere i suoi programmi al Mondiale Superbike oltre a quello della Supersport, nel quale comanda con Kenan Sofuoglu, e nella Superstock 1000.

Puccetti era arrivato davvero ad un passo dal mettere sotto contratto Marco Melandri per affidargli una Kawasaki ZX-10R, ma con l'inserimento della Ducati ha dovuto rivedere i suoi piani ed ora molto vicina la firma di Giugliano.

La conferma è arrivata dallo stesso Puccetti, che stamattina ha detto a Bikesportnews.com: "Vogliamo provare a partecipare al Mondiale Superbike con una Kawasaki ed un top rider. Dopo che Melandri ha firmato con la Ducati, noi ora ci stiamo provando con Davide Giugliano".

Poi ha dato altri dettagli anche sui programmi nelle altre categorie: "Come team ufficiale Kawasaki nel Mondiale Supersport, continueremo a schierare il nostro eroe Kenan, ma proveremo ad avere un secondo pilota. Inoltre Toprak Razgatlioglu parteciperà ancora alla Stock 1000 con noi".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Davide Giugliano
Team Puccetti Racing
Articolo di tipo Ultime notizie