Nuovo format SBK 2016, ecco le prime reazioni dei piloti

Nuovo format SBK 2016, ecco le prime reazioni dei piloti

Jonathan Rea entusiasta, Alex Lowes lo appoggia mentre Tom Sykes ironizza su Twitter

Proprio ieri la DORNA ha pubblicato il nuovo format dei fine settimana di gara a cui dovranno attenersi World Superbike, Mondiale Supersport e Superstock 1000 a partire dal 2016 e alcuni piloti del campionato prinipale delle derivate di serie hanno voluto esprimere un proprio parere riguardo i principali cambiamenti che coinvolgeranno Gara 1, spostata al sabato, e la domenica dedicata al Warm Up e alla seconda manche di gara.

La divisione delle due gare, evitando di svolgerle entrambe in un lasso di tempo di tre ore, è i primo aspetto che ha trovato d'accordo sia il campione del mondo in carica Jonathan Rea. "I meccanici saranno molto felici di questo cambiamento", ha scritto su Twitter l'irlandese.

A beneficiarne non saranno solo gli staff dei team, ma anche gli spettatori che andranno a seguire le gare in autodromo o che vorranno gustarsi lo spettacolo davanti alla televisione: "Non ha mai avuto senso fare Gara 1 alle 10:30 della domenica mattina, sia per gli spettatori sia per chi segue le competizioni da casa, davanti alla TV. Mi piace molto il nuovo format dei fine settimana della Superbike", ha terminato Rea.

Ironico Tom Sykes, che invece scrive: "Piacerà il sabato ai meccanici? E la domenica ai tifosi? Credo proprio di sapere la risposta. Dovrei essere lecca...". Molto più telegrafico il pensiero del nuovo pilota della Yamaha, Alex Lowes, che con un semplice hashtag "ExcitingTimes" fa sapere di apprezzare il nuovo format 2016 e, allo stesso tempo, di non vedere l'ora di debuttare in una competizione ufficiale con la nuova YZF-R1M.

Al momento non sono arrivate altre reazioni alle grandi novità previste per il prossimo anno, che dovrebbero aiutare il Mondiale a recuperare appeal e spettatori dopo alcune annate non certo all'altezza degli anni più sfavillanti della serie. Certamente potrà essere un aiuto per il rookie Nicky Hayden, il quale è abituato da anni a svolgere una sola gara per fine settimana, mentre dal 2016 dovrà affrontarne due.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes , Jonathan Rea , Alex Lowes
Articolo di tipo Ultime notizie