Misano, Libere 3: La pioggia congela le posizioni, è la Aprilia di Savadori la moto più veloce di oggi

condivisioni
commenti
Misano, Libere 3: La pioggia congela le posizioni, è la Aprilia di Savadori la moto più veloce di oggi
Di: Lorenzo Moro
06 lug 2018, 15:02

Nulla di fatto nelle libere 3, inficiate dalla pioggia che ha bagnato l'asfalto romagnolo: rimangono quindi validi i tempi delle Libere 2 con Lorenzo Savadori davanti a tutti con la sua bellissima Aprilia.

In questa pazza estate italiana è giunta la pioggia sul circuito di Misano a congelare la classifica finale delle prove libere 2. Nessun pilota è infatti sceso in pista nel corso delle umide Libere 3 lasciando tutto invariato rispetto a quanto visto al termine della seconda sessione, rendendo quindi quella la classifica valida per l'assegnazione dei posti nelle due manches di Superpole che si terranno domani.

Leggi anche:

Sarà quindi il pilota di casa Lorenzo Savadori con la sua Aprilia RSV4 ad aprire la Superole 2 domani, assieme al compagno Eugene Laverty, secondo oggi al termine delle libere, staccato di 440 millesimi da Savadori e davanti di appena un millesimo (!) a Jonathan Rea, dominatore della prima sessione di libere e poi battuto solo dai due piloti Aprilia.

Assieme ai primi tre prenderanno parte alla Superpole 2 anche Loris Baz (+0"463), quarto oggi davanti ad Alex Lowes e Leon Camier, rispettivamente quinto e sesto a +0"486 e +0"649. Sono riusciti a contenere i danni le Ducati che, non avendo potuto sfruttare - come nessuno d'altronde - le libere 3, si sono accontentate del settimo, ottavo e nono posto con rispettivamente Marco Melandri (+0"732), Xavi Forés (+0"802) e Chaz Davies (+0"807). Decimo infine Tom Sykes, decisamente in difficoltà oggi, che ha accumulato un ritardo di 823 millesimi.

Escluso dalla Superpole 2 Michael Van der Mark che, dopo i due successi consecutivi di Donington e Brno non è più riuscito a trovare il giusto passo per stare con i primi come invece sta riuscendo a fare il compagno di squadra. Fuori dalla top ten anche Michael Ruben Rinaldi, debuttante con la Panigale ufficiale, 11esimo oggi al termine delle seconde libere.

Di seguito il tabellone con i tempi di oggi, rimasti invariati da quelli delle seconde libere a causa, ricordiamolo, della pioggia che non ha permesso a nessuno di scendere in pista nelle libere 3:

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 32 Italy Lorenzo Savadori  Aprilia 16 1'34.562     160.884
2 50 Ireland Eugene Laverty  Aprilia 15 1'35.002 0.440 0.440 160.139
3 1 United Kingdom Jonathan Rea  Kawasaki 16 1'35.003 0.441 0.001 160.138
4 76 France Loris Baz  BMW 18 1'35.025 0.463 0.022 160.101
5 22 United Kingdom Alex Lowes  Yamaha 19 1'35.048 0.486 0.023 160.062
6 2 United Kingdom Leon Camier  Honda 16 1'35.211 0.649 0.163 159.788
7 33 Italy Marco Melandri  Ducati 17 1'35.294 0.732 0.083 159.649
8 12 Spain Javier Fores  Ducati 18 1'35.364 0.802 0.070 159.531
9 7 United Kingdom Chaz Davies  Ducati 15 1'35.369 0.807 0.005 159.523
10 66 United Kingdom Tom Sykes  Kawasaki 16 1'35.385 0.823 0.016 159.496
11 21 Michael Ruben  Ducati 14 1'35.439 0.877 0.054 159.406
12 60 Netherlands Michael van der Mark  Yamaha 15 1'35.663 1.101 0.224 159.033
13 81 Spain Jordi Torres  MV Agusta 13 1'35.807 1.245 0.144 158.794
14 36 Argentina Leandro Mercado  Kawasaki 16 1'35.941 1.379 0.134 158.572
15 94 Italy Niccolo Canepa  Yamaha 16 1'36.136 1.574 0.195 158.250
16 68 Colombia Yonny Hernandez  Kawasaki 16 1'36.705 2.143 0.569 157.319
17 40 Spain Roman Ramos  Kawasaki 15 1'36.777 2.215 0.072 157.202
18 24 Alessandro Andreozzi  Yamaha 16 1'37.317 2.755 0.540 156.649
19 54 Turkey Toprak Razgatlıoğlu  Kawasaki 15 1'37.343 2.781 0.026 156.973
20 45 United States Jake Gagne  Honda 11 1'37.518 2.956 0.175 156.134
21 99 United States Patrick Jacobsen  Honda 14 1'37.717 3.155 0.199 156.518

 

Prossimo articolo WSBK
Misano, Libere 4: Rea davanti a tutti, ma Davies è vicinissimo con la Ducati

Previous article

Misano, Libere 4: Rea davanti a tutti, ma Davies è vicinissimo con la Ducati

Next article

Misano, Libere 2: Savadori con un giro esagerato mette l'Aprilia davanti a tutti!

Misano, Libere 2: Savadori con un giro esagerato mette l'Aprilia davanti a tutti!

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Misano
Autore Lorenzo Moro
Tipo di articolo Prove libere