L'ultimo saluto a Fabrizio Pirovano sarà all'Autodromo di Monza

La camera ardente sarà allestita al box 10 dalle 11:30 di domani, poi il feretro sfilerà per un giro di pista nel quale potrà essere seguito dai biker. Sotto al podio il commiato prima dell'ultimo viaggio verso il tempio crematorio.

Il motociclista Fabrizio Pirovano ha lasciato per sempre i suoi cari domenica mattina all'età di 56 anni, stroncato da un male incurabile. Per espresso volere del campione e della famiglia, l'ultimo saluto al due volte vice-campione della SBK avverrà domani, martedì 14 giugno, all'Autodromo Nazionale Monza.

Amici, tifosi e appassionati potranno dire addio al re di Monza nella camera ardente allestita all'interno del box 10 dell'Autodromo a partire dalle 11.30 di martedì. Il feretro sfilerà poi nel circuito per un ultimo giro di pista alle 15 e infine il commiato sotto il podio.

Tutti i biker potranno seguire il corteo funebre in pista con la propria moto. Il pubblico presente senza motociclette, seguirà invece la cerimonia dalla tribuna centrale e dalla terrazza panoramica sopra la pit lane. Dopo il saluto di suffragio, la salma proseguirà per il tempio crematorio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Fabrizio Pirovano
Articolo di tipo Ultime notizie