La fidanzata di Hayden; "Nicky, hai portato via il mio cuore. Mi manchi"

Jackie Marin, fidanzata di Hayden, ha dedicato al campione 2006 di MotoGP lettera a cuore aperto in cui lo ringrazia per i bei momenti passati assieme prima dell'incidente.

Nicky Hayden è morto da poco più di una settimana e questo lunedì si sono svolti i suoi funerali a Owensboro, sua cittadina natale che si trova in Kentucky. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nel motorsport, ma soprattutto nelle persone che avevano a che fare con lui ogni giorno.

Tra queste la fidanzata Jackie Marin, che con Nicky aveva trascorso le ultime ore prima che il pilota inforcasse la sua bicicletta per andare ad allenarsi e andare così incontro al suo destino, che ha trovato il suo compimento all'incrocio tra via Ca' Raffaelli e via Tavoleto alle ore 14:00 del 17 maggio scorso.

A qualche ora dalla celebrazione del rito funebre di Nicky, Jackie ha voluto pubblicare una breve quanto profonda lettera dedicata a quello che era il suo compagno, non lesinando sentimenti né speranze di un futuro ancora assieme, anche se non più su questa terra. Ecco le parole di Jackie.

"Sogno il tuo sorriso. Non solo quando dormo ma in ogni momento. La mattina del 17 maggio è stata una delle più speciali per me, una delle più speciali che possa ricordare. L'uomo lassù deve aver guardato con attenzione come tu hai passato le tue ultime ore con me perché hai dato il meglio, mostrandomi quanto mi amassi".

"Ricorderò per sempre l'ultimo bacio prima che tu partissi in bici. Nicky, sei la mia anima gemella e, quando te ne sei andato, hai portato via il mio cuore. Puoi tenerlo, ma quando ci incontreremo di nuovo prendimi le mani e portami a casa. Mi manchi, e mi mancherai sino a quando non ci vedremo di nuovo".

 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Incidente Nicky Hayden
Sub-evento Incidente Nicky Hayden
Piloti Nicky Hayden
Team Honda World Superbike Team
Articolo di tipo Ultime notizie