Kawasaki è chiamata al riscatto ad Assen: “Qui possiamo ridurre il gap”

condivisioni
commenti
Kawasaki è chiamata al riscatto ad Assen: “Qui possiamo ridurre il gap”
Di:
09 apr 2019, 16:40

Sulla pista olandese Rea e Haslam hanno ottenuto grandi risultati in passato e quest’anno proveranno a fermare il dominio Ducati, forti di una pista favorevole alla Kawasaki. Ma non sarà così semplice.

Archiviato il Round di Aragon, il Mondiale Superbike vola immediatamente in Olanda per l’unico appuntamento back-to-back dell’anno. Questo weekend infatti i piloti tornano in azione sullo storico circuito di Assen e Kawasaki scende in pista con una grande voglia di riscatto. Jonathan Rea e Leon Haslam sono determinati a dare il massimo per provare a fermare l’incredibile dominio della Ducati Panigale V4 guidata da un inarrestabile Alvaro Bautista.

Il Campione del mondo in carica è sempre andato forte sul tracciato olandese, qui vanta infatti ben 12 vittorie, sette ottenute in sella alla ZX-10RR. Rea arriva ad Assen con 39 punti di distacco dal rivale in classifica ed è chiamato a ricucire il gap su una pista storicamente favorevole alla sua moto: “Andremo ad Assen e continueremo a lavorare. È un circuito su cui in passato sono andato bene e speriamo di poter ridurre il gap che c’è stato nei primi tre round”.

“Negli appuntamenti precedenti ho utilizzato la gomma anteriore più dura e dobbiamo vedere se effettivamente si adatta al mio stile di guida o meno”, prosegue Rea. “Quando sono solo in pista mi ci trovo bene, ma forse ci potrebbe essere qualcosa in più su quell’anteriore. Faremo le nostre valutazioni ad Assen e vedremo a che punto siamo”.  

Cerca il riscatto anche Leon Haslam, meno incisivo di quanto ci si aspettasse in questo inizio di stagione e con soli due podi ottenuti nelle prime nove gare. Però, così come il compagno di squadra, il britannico arriva ad Assen forte dei buoni risultati ottenuti in passato, anche in sella a diverse moto. Nel BSB è stato quasi imbattibile e sfrutterà l’esperienza e le vittorie degli anni precedenti per poter tornare in lotta tra i piloti di testa: “Ad Assen sono salito sul podio più o meno con qualsiasi moto che ho guidato, sono stato anche protagonista di bei duelli con Johnny qui. Nel BSB credo di aver vinto cinque delle ultime sei gare disputate su questa pista.

“Assen mi piace molto e speriamo di avvicinarci di più al vertice, essendoci meno rettilinei. Credo che anche altre moto vadano bene qui, quindi potremo aspettarci di vedere sei o sette piloti in lotta. Se avrò lo stesso feeling con il setup che avevo domenica a MotorLand, spero di poter battagliare con i primi”.

Scorrimento
Lista

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
1/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Leon Haslam, Kawasaki Racing, Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Leon Haslam, Kawasaki Racing, Jonathan Rea, Kawasaki Racing
2/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
3/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
4/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
5/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
6/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Jonathan Rea, Kawasaki Racing
7/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Leon Haslam, Kawasaki Racing

Leon Haslam, Kawasaki Racing
8/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Leon Haslam, Kawasaki Racing

Leon Haslam, Kawasaki Racing
9/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Leon Haslam, Kawasaki Racing

Leon Haslam, Kawasaki Racing
10/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Leon Haslam, Kawasaki Racing, Jonathan Rea, Kawasaki Racing

Leon Haslam, Kawasaki Racing, Jonathan Rea, Kawasaki Racing
11/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Leon Haslam, Kawasaki Racing

Leon Haslam, Kawasaki Racing
12/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Fotogallery: ecco le grid girl della tappa di Aragon della SBK

Articolo precedente

Fotogallery: ecco le grid girl della tappa di Aragon della SBK

Prossimo Articolo

Delbianco pronto per Assen: “Conosco la pista, qui so di poter migliorare”

Delbianco pronto per Assen: “Conosco la pista, qui so di poter migliorare”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Assen
Location Assen
Piloti Leon Haslam , Jonathan Rea
Team Kawasaki Racing Team
Autore Lorenza D'Adderio
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie