WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Misano
11 giu
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Donington Park
02 lug
Prossimo evento tra
78 giorni
G
Assen
23 lug
Prossimo evento tra
99 giorni
G
Navarra
20 ago
Prossimo evento tra
127 giorni
G
Magny-Cours
03 set
Prossimo evento tra
141 giorni
G
Barcelona
17 set
Prossimo evento tra
155 giorni
G
Jerez
24 set
Prossimo evento tra
162 giorni
G
Algarve
01 ott
Prossimo evento tra
169 giorni
G
Villicum
15 ott
Prossimo evento tra
183 giorni
G
Mandalika
12 nov
Prossimo evento tra
211 giorni

Jerez, Libere 3: dopo la nebbia splendono Melandri e la Ducati

La sessione è iniziato con un'ora di ritardo ed accorciata a soli 15 minuti proprio per la nebbia. Il ducatista però si è mostrato in grande spolvero, riuscendo a mettersi dietro la Kawasaki di Rea. Terzo c'è Davies davanti alle Yamaha.

Jerez, Libere 3: dopo la nebbia splendono Melandri e la Ducati

La nebbia ha ritardato pesantemente il programma della giornata di sabato a Jerez de la Frontera. In teoria i piloti del Mondiale Superbike avrebbero dovuto prendere la via della pista alle 8:45, ma c'è voluta un'ora prima che le visibilità fosse adatta a dare il via alla terza sessione di prove libere, che è stata accorciata a soli 15 minuti.

Le squadre, dunque, non hanno avuto a disposizione troppo tempo per lavorare, ma la notizia è che è arrivata la risposta Ducati ad un venerdì dominato dalla Kawasaki. Il più veloce è stato infatti Marco Melandri, che con la sua Panigale R ha girato in 1'40"647, precedendo di 172 millesimi il campione del mondo Jonathan Rea, il solo a scendere sotto all'1'41" oltre a lui.

In terza posizione, appena 18 millesimi sopra a questa soglia, c'è l'altra rossa di Chaz Davies, seguita dalle due Yamaha di Alex Lowes e Michael van der Mark, mentre la Kawasaki di Tom Sykes occupa la sesta posizione, a poco meno di sette decimi dalla vetta.

Rispetto a ieri ha fatto un bel passo avanti la MV Agusta, con Leon Camier che è riuscito ad arrampicarsi fino al settimo posto, precedendo il tandem di piloti di casa composto da Jordi Torres e da Roman Ramos, che si è confermato molto veloce con la Kawasaki del Team Go Eleven.

Completa la top 10 l'Aprilia di Lorenzo Savadori, mentre il suo compagno di squadra Eugene Laverty è 12esimo. Tra di loro si è inserita la Ducati di Xavi Fores, mentre bisogna scorrere la classifica fino al 15esimo posto per trovare il rientrante Sylvain Guintoli, alle spalle anche Leandro Mercado e di Alessandro Andreozzi con la Kawasaki del Puccetti Racing.

Subito dietro all'ex campione del mondo c'è il terzetto tutto italiano composto da Raffaele De Rosa, Davide Giugliano e Riccardo Russo, con la Honda ufficiale che quindi si ritrova ancora una volta staccata di circa 2" dalla vetta. Il quadro dei nostri si completa poi con il 20esimo tempo di Ayrton Badovini. In coda, infine, la Suzuki di Dominik Schmitter.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/h
1 33 italy Marco Melandri Ducati 9 1'40.647     158.204
2 1 united_kingdom Jonathan Rea Kawasaki 5 1'40.819 0.172 0.172 157.934
3 7 united_kingdom Chaz Davies Ducati 9 1'41.018 0.371 0.199 157.623
4 22 united_kingdom Alex Lowes Yamaha 7 1'41.098 0.451 0.080 157.498
5 60 netherlands Michael van der Mark Yamaha 9 1'41.278 0.631 0.180 157.218
6 66 united_kingdom Tom Sykes Kawasaki 8 1'41.341 0.694 0.063 157.121
7 2 united_kingdom Leon Camier MV Agusta 9 1'41.514 0.867 0.173 156.853
8 81 spain Jordi Torres BMW 9 1'41.716 1.069 0.202 156.541
9 40 spain Roman Ramos Kawasaki 9 1'41.768 1.121 0.052 156.461
10 32 italy Lorenzo Savadori Aprilia 9 1'41.805 1.158 0.037 156.404
11 12 spain Javier Fores Ducati 9 1'41.891 1.244 0.086 156.272
12 50 united_kingdom Eugene Laverty Aprilia 9 1'41.915 1.268 0.024 156.236
13 36 argentina Leandro Mercado Aprilia 7 1'42.083 1.436 0.168 155.978
14 121 italy Alessandro Andreozzi Yamaha 7 1'42.323 1.676 0.240 155.613
15 05 france Sylvain Guintoli Kawasaki 9 1'42.576 1.929 0.253 155.229
16 35 italy Raffaele De Rosa BMW 9 1'42.621 1.974 0.045 155.161
17 34 italy Davide Giugliano Honda 9 1'42.646 1.999 0.025 155.123
18 84 italy Riccardo Russo Yamaha 9 1'43.035 2.388 0.389 154.537
19 37 czech_republic Ondřej Ježek Kawasaki 9 1'43.081 2.434 0.046 154.468
20 86 italy Ayrton Badovini Kawasaki 8 1'43.251 2.604 0.170 154.214
21 72 japan Takumi Takahashi Honda 9 1'43.718 3.071 0.467 153.520
22 99 switzerland Dominic Schmitter Suzuki 6 1'44.748 4.101 1.030 152.010

 

condivisioni
commenti
Jerez, Libere 2: Rea cade ma si conferma al vertice

Articolo precedente

Jerez, Libere 2: Rea cade ma si conferma al vertice

Prossimo Articolo

Melandri vola a Jerez e si regala la sua prima superpole da ducatista

Melandri vola a Jerez e si regala la sua prima superpole da ducatista
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Jerez
Location Circuito de Jerez
Piloti Marco Melandri , Chaz Davies , Jonathan Rea
Team Ducati Team , Kawasaki Racing
Autore Matteo Nugnes
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021
Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi Prime

Honda, il rientro ufficiale di HRC ha progetti ambiziosi

Honda è tornata in veste ufficiale nel mondiale Superbike grazie al supporto di HRC, con un progetto rinnovato. Nel 2020 ha raccolto un podio, il primo di una lunga serie, spera la squadra giapponese, che vuole tornare in vetta il prima possibile.

WSBK
15 gen 2021