Incidente Hayden: Nicky trasferito d'urgenza al Bufalini di Cesena

Il pilota del team Honda Red Bull Superbike è in gravi condizioni dopo esser stato investito questo pomeriggio da una vettura mentre si stava allenando in bicicletta con amici nei pressi di Misano Adriatico.

Il mondo del motorsport è in apprensione a causa del grave incidente che ha coinvolto Nicky Hayden questo pomeriggio (avvenuto all'incirca alle ore 14:00). Il pilota del team Honda Red Bull Superbike è stato trasferito d'urgenza dall'Ospedale Infermi di Rimini al "Bufalini" di Cesena.

Ricordiamo che il pilota titolare Honda in World Superbike è stato investito da una Peugeot 206 CC all'incrocio tra via Ca' Raffaelli e via Tavoleto nel comune di Misano Adriatico ed è stato poi portato all'Ospedale Infermi di Rimini - in cui sarebbe arrivato in stato di incoscienza - dopo aver ricevuto i primi soccorsi sul posto dell'incidente.

Hayden è in condizioni critiche e la sua prognosi è riservata a causa delle gravi lesioni riportate nello scontro con la vettura, un politrauma cranico e toracico.

La reazione della Honda

L'incredibile coinvolgimento delle persone che si interessano delle condizioni di Hayden ha convinto il suo team, Honda Red Bull Superbike, a pubblicare due tweet riguardo lo sfortunato 36enne nativo del Kentucky.

 
 

Seguiranno ulteriori aggiornamenti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Nicky Hayden
Team Honda World Superbike Team
Articolo di tipo Ultime notizie