Il team Triple M sarà costretto a saltare il Qatar a causa di un infortunio a Marino

condivisioni
commenti
Il team Triple M sarà costretto a saltare il Qatar a causa di un infortunio a Marino
Di: Lorenzo Moro
23 ott 2018, 10:54

A seguito di una brutta caduta in Gara 2 in Qatar, Florian Marino ha rimediato una frattura alla gamba sinistra che lo ha messo fuori dai giochi. Discorso rinviato al 2019 per il pilota francese ed il suo team Honda Triple M

Florian Marino
Florian Marino
Florian Marino

La stagione in Superbike di Florian Marino è già finita. Dopo aver combattuto tra i primi per tutta l'ultima stagione della Superstock 1000 (al termine della quale si è classificato quinto), il pilota francese è stato promosso dal team Honda triple M alla SBK (al posto del deludente Patrick Jacobsen) con il quale ha preso parte, per la prima volta su una moto di questa categoria, allo scorso round argentino.

Dopo un buon risultato in Gara 1 (11esimo al traguardo), il pilota francese è stato vittima di una caduta in Gara 2 in cui ha riportato una brutta frattura alla gamba sinistra a tibia e fibula che lo ha messo fuori dai giochi immediatamente.

Marino non sarà in grado di prendere parte al round di chiusura in Qatar e il suo team ha annunciato stamane che non prenderà parte alla gara conclusiva del mondiale, concentrandosi a tempo pieno per la prossima stagione 2019. Non possiamo fare altro che i nostri migliori auguri di pronta guarigione per Florian Marino.

Prossimo Articolo
SBK 2018: ecco gli orari TV di Mediaset ed Eurosport del weekend di Losail, in Qatar

Articolo precedente

SBK 2018: ecco gli orari TV di Mediaset ed Eurosport del weekend di Losail, in Qatar

Prossimo Articolo

Kawasaki: Rea proverà a battere il record di vittorie stagionali in Qatar

Kawasaki: Rea proverà a battere il record di vittorie stagionali in Qatar
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Losail
Piloti Florian Marino
Team Triple M Racing
Autore Lorenzo Moro
Tipo di articolo Ultime notizie